Aiuole rocciose: scopri come creare aree piene di dettagli interessanti nel tuo giardino - Creativo.media
x
Aiuole rocciose: scopri come creare…
Ibisco: scopri come prenderti cura di uno dei fiori più belli dell'estate Vecchie confezioni di smalto per unghie da buttare? Usale per qualche piccola riparazione

Aiuole rocciose: scopri come creare aree piene di dettagli interessanti nel tuo giardino

29 Luglio 2021 • di Angelica Vianello
5.934
Advertisement

Un giardino roccioso può assumere tante forme: non è infatti solo un'area del giardino in cui ci sono massi e rocce, con piante che crescono nel mezzo. Può essere anche la soluzione creata ad arte per inserire un'aiuola piena di movimento e dettagli diversi nel mezzo del prato, o quella per sfruttare in modo efficiente e scenografico un pendio.

A seconda del clima e dell'esposizione del punto di giardino dove si trovano le rocce, si potrà poi scegliere tra tante piante diverse, per soddisfare tutti i gusti. Date un'occhiata alle idee di seguito.


immagine: Pinterest

Non è detto che un giardino roccioso debba essere sinonimo di uno spazio arido: anche tra le rocce può esserci vegetazione rigogliosa, soprattutto se questo tipo di giardino viene creato in zone tendenzialmente piovose ma senza climi estremamente rigidi in inverno.

immagine: Pinterest

Sassi e rocce, poi, possono essere usati per la bordura di aiuole a ridosso di viali di casa.

Advertisement
immagine: Pinterest

Nei luoghi caldi con estati siccitose, sono la soluzione perfetta per aiuole comunque piene di colori e forme, perché diventano l'habitat ideale per le piante succulente.

immagine: Pinterest

Si possono anche creare dei punti pieni di rocce più raccolti, nel mezzo del prato o anche in mezzo ad aiuole normali, e lasciar crescere le piante adatte tra gli anfratti.

immagine: Pinterest

Una porzione di giardino in mezz'ombra con rocce tra le quali far crescere proprio le varietà (come l'ajuga) adatte a questo tipo di esposizione.

immagine: Pinterest

Se nel giardino ci sono pendii, spesso il giardino roccioso è la soluzione migliore: scenografico, niente prato da tagliare, più facile da gestire quanto a rimozione di erbacce e irrigazione...Sono diversi i vantaggi!

immagine: Pinterest

Non viene un po' voglia di esplorare un pezzo di giardino del genere, così ricco di dettagli?

immagine: Pinterest

Hanno un bellissimo impatto visivo anche le lastre di pietra infilate nel terreno in obliquo, tra cui far crescere cuscini fioriti di piante tappezzanti: ne esistono di adatte a tutti i climi, e questo tipo di allestimento a volte viene usato anche come decorazione di aiuole rialzate, anche piccole.

immagine: Pinterest

Altro punto del giardino in cui fanno sempre un'ottima figura, oltre ad essere la soluzione più pratica, è al lato delle scalinate.

immagine: Pinterest

Se avete un muro o terrapieno fatto di rocce, è lo scenario perfetto per creare un giardino roccioso verticale: sedum, cymballaria muralis, pervinca o felci, sempre a seconda del tipo di esposizione e clima della zona, saranno solo alcune delle piante da scegliere per decorarlo.

Vi piacciono i giardini rocciosi?

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie