6 tra le piante più belle da ammirare in giardino in autunno

Angelica Vianello image
di Angelica Vianello

19 Ottobre 2023

6 tra le piante più belle da ammirare in giardino in autunno
Advertisement

Di solito in autunno si pensa che i giardini comincino ad andare in letargo, quando invece ci sono tante piante che danno il meglio di sé proprio prima del grande freddo. Così, non è solo la stagione in cui gli alberi si colorano e poi perdono le foglie, ma anche quella in cui, mentre le altre colleghe più famose finiscono il loro spettacolo, certe varietà si prendono tutto lo spazio rimasto, entrando in scena con le loro bellissime caratteristiche.

Ci sono quelle che fioriscono, quelle che hanno un fogliame scenografico, e tutte insieme creano combinazioni irresistibili. Ve ne proponiamo alcune di seguito.

Advertisement

Pennisetum setaceum

Cominciamo con una graminacea: sono piante che di solito riempiono aiuole, per poi lasciare le più famose a prendersi la gloria dei riflettori. Ma a guardarle bene, sono delle aggiunte piene di carattere e bellezza. Nel caso del Pennisetum, poi, con i suoi colori perfetti per l'autunno, è davvero impossibile non notarlo! Le spighe compaiono in estate e continuano fino all'autunno, cambiando colore dal rosa scuro fino a toni chiarissimi che creano man mano combinazioni cromatiche bellissime col resto della pianta. Si apprezzano in particolare le varietà "rubrum" e "firework".

Advertisement

Crisantemo

Sono tra i fiori per eccellenza da ammirare in questa stagione, tanto che spesso diventano protagonisti delle decorazioni di qualsiasi ricorrenza capiti in questo periodo - avete mai visto le foto dei templi buddisti in estremo oriente che ne fanno dei veri e propri festival? Cespugli dai colori vivaci e caldi, sono perfetti anche per le composizioni tematiche dentro a fioriere e vasi grandi, ma sono bellissimi anche in piena terra.

Cineraria (Jacobaea maritima)

Immaginate un merletto, ma vellutato e color argento: è quella l'impressione che dà la cineraria, perfetta per bordure, ma in realtà anche da sola dentro a qualche bel vaso. Per il suo colore, poi, è perfetta da abbinare a piante fiorite in autunno (crisantemi e non solo), che abbiano colori vivaci!

Carex

Torniamo a una graminacea, stavolta è la grande famiglia dei Carex: cespugli dalle foglie sottili, che sembrano una fontana di fili verdi, gialli, arancio... A seconda della varietà. Uno che crea bellissime gradazioni di colori con le altre piante in autunno è il Carex testacea 'Prairie Fire'.

Schizostylis coccinea

Un ciuffo di foglie lunghe e dritte, e poi i fiori rossi che scoppiano come fuochi d'artificio. Solo che tutto ciò succede a circa 30 cm dal suolo, così non sempre si fa caso a una pianta così bella, che si erge a colorare il mondo quando le altre hanno finito il loro spettacolo. Non merita uno spazio in giardino, visto che lo decora a volte anche fino a Natale?

Advertisement

Liriope muscari

Un ciuffo di foglie lunghe e lanceolate sono la nuvoletta da cui sbucano i fiori a pannocchia, che possono andare dal bianco al violetto intenso. Esistono anche varietà con le foglie striate e variegate, anch'esse molto belle. Perfetto per giardini che abbondano di ombra più che di sole, è una pianta usata molto ai piedi degli alberi o per le bordure, e si combina bene con tante altre.

Quali piante vorreste vedere nel vostro giardino in autunno?

Advertisement