Le vostre orchidee non sono in forma? Aiutatele a risollevarsi con il succo di limone

Laura Ossola image
di Laura Ossola

07 Dicembre 2023

Le vostre orchidee non sono in forma? Aiutatele a risollevarsi con il succo di limone
Advertisement

Piante meravigliose ma incredibilmente delicate, le orchidee sono tra le piante d'appartamento preferite soprattutto grazie alle loro spettacolari e coloratissime fioriture. La loro cura e manutenzione, tuttavia, non è così semplice dal momento che queste piante hanno particolari esigenze che, se non rispettate, possono privarci del loro spettacolo o mandarle in sofferenza. 

Oltre alle giuste condizioni di illuminazione, temperatura e umidità, le orchidee possono trarre giovamento da cure particolari come la concimazione o l'uso di rimedi che le nutrano aiutandoci al tempo stesso a renderle più belle e a favorire la fioritura. 

Tra i tanti rimedi c'è anche il succo di limone,un ingrediente molto amato in cucina che nessuno di noi penserebbe mai di utilizzare per la cura delle proprie piante. Ma questo rimedio è davvero efficace nella cura di queste delicate e bellissime piante? Sembra proprio di sì e di seguito vi spieghiamo come.

Advertisement

Come favorire il benessere delle orchidee con il succo di limone

Come favorire il benessere delle orchidee con il succo di limone

Dino7813/Reddit

Sono molteplici i modi in cui il limone può essere utile per favorire il benessere delle vostre orchidee. Utilizzato direttamente sulla pianta o nel terreno, questo gustoso ingrediente delle nostre cucine si rivela un validissimo alleato anche nella coltivazione di queste meravigliose piante per svariati motivi:

  • foglie lucide: un primo interessante uso è la pulizia delle foglie, che potrete effettuare semplicemente diluendo una parte di succo di limone filtrato in 5 parti di acqua e utilizzando questa miscela per strofinare le foglie delle vostre orchidee con una spugna; ripetendo questa operazione una volta ogni 3-4 mesi manterrete le foglie delle vostre orchidee sempre lucide e libere dalla polvere, favorendone di conseguenza il benessere;
  • prevenzione dei parassiti: utilizzato sulle foglie, inoltre, il limone vi aiuterà a prevenire l'attecchimento di parassiti grazie alla sua acidità; utilizzate una soluzione composta di una parte di succo di limone in 3 parti di acqua per un effetto preventivo efficace;
  • eliminazione dei funghi e dei batteri: alla stessa diluizione indicata nel punto precedente il limone si rivelerà anche estremamente efficace nella prevenzione di funghi e batteri grazie alle sue proprietà antimicrobiche.

Advertisement

Altri usi del succo di limone e avvertenze

Altri usi del succo di limone e avvertenze

asnappeddragon/Reddit

Il succo di limone non si rivela molto utile solo utilizzato sulle foglie delle nostre orchidee:

  • irrigazione: aggiungendo 2-3 ml di succo di limone a mezzo litro d'acqua e utilizzandola per l'irrigazione della vostra pianta, otterrete un interessante aumento della crescita della vostra pianta, favorendo la divisione cellulare e l'assunzione dei nutrienti;
  • terreno: inserito direttamente nel terreno, il succo di limone aiuterà inoltre ad abbassarne il pH quando è troppo alcalino; vi basterà aggiungerne 1 o 2 cucchiaini in mezzo litro d'acqua ogni 4 settimane per un pH perfetto;
  • anche i fiori recisi delle vostre orchidee potranno trovare giovamento dal succo di limone; aggiungendone 3 cucchiaini insieme a un cucchiaino di zucchero e uno di candeggina senza cloro a 3 litri d'acqua tiepida e ricoprendo lo stelo fino a un terzo della sua lunghezza, infatti, i fiori dureranno più a lungo.

Ricordate tuttavia che alcune orchidee sono sensibili all'acidità e dunque il limone potrebbe danneggiarle: fate dunque attenzione a utilizzare il limone ed effettuate prima una prova per valutare la resistenza delle vostre piante a questo trattamento.

Advertisement