Carta da parati per decorare la casa: 5 trend da tenere d'occhio nel 2024

Angelica Vianello image
di Angelica Vianello

13 Dicembre 2023

Carta da parati per decorare la casa: 5 trend da tenere d'occhio nel 2024
Advertisement

Bistrattate per tanto tempo come qualcosa di attempato e noioso, sono ormai anni che le carte da parati sono tornate a far furore nel mondo del design di interni, e saranno ancora al centro dell'attenzione nel 2024. Da quando sono tornate in scena, abbiamo scoperto la bellezza di fantasie moderne, riedizioni dei classici con gusto contemporaneo, e anche utilizzi del tutto innovativi.

Nell'anno a venire, ci sarà ancora un po' di tutto questo, con delle tendenze specifiche che pare andranno intensificandosi. Vediamo di quali si tratta.

Advertisement

Carta da parati, ma sul soffitto!

Carta da parati, ma sul soffitto!

jeweledinteriors.com

Non è del tutto inedita come idea, ma ancora non ha preso a dilagare proprio ovunque. Decorare il soffitto con la carta da parati, però, è una scelta che sempre più persone stanno facendo, e i risultati cominciano a circolare e affascinare online. C'è chi usa una carta da parati molto discreta solo sul soffitto, che spesso riprende i colori (magari più audaci) usati per il mobilio o per le pareti, ma c'è anche chi non ha paura di osare e sceglie invece delle stampe piene di colori e dettagli.

Così a volte ci sono fantasie delicate, a volte vediamo la vera e propria versione moderna dei soffitti affrescati di un tempo - a una frazione millesimale del costo che comporterebbero quelli. E poi, un po' come quando si parla di colorare con tinte decise tutte le superfici (si parla di color drenching, per quanto riguarda la vernice su pareti e soffitto), qualcuno fa lo stesso con la carta da parati!

Advertisement

Accent wall diventa "accent wallpaper"

Accent wall diventa "accent wallpaper"

timorousbeasties.com

Difficile non sapere cosa significhi "accent wall" nel mondo del design di interni, ma se fino ad ora l'idea di decorare una sola porzione specifica di una parete, o una sola delle pareti di una stanza, con un colore diverso a contrasto era una tecnica realizzata con vernici, si fa sempre più largo la scelta di fare lo stesso con una bella carta da parati.

Camera da letto, cucina, salotto e persino bagno: non c'è una stanza di casa in cui non si possa decorare una parete con una bella fantasia floreale, animale, paesaggistica, tradizionale o geometrica!

Quando la carta da parati diventa opera d'arte

Quando la carta da parati diventa opera d'arte

blesserhouse.com

E c'è chi porta al livello successivo l'idea di mettere in mostra la carta da parati usata solo su una porzione di una stanza: considerando che, sempre più, le carte da parati possono rappresentare anche nature morte o paesaggi, sia in versione dipinta che fotografica, un'evoluzione naturale del loro impiego nel decoro degli interni diventa quello di "incorniciarle" come fossero opere d'arte, sfruttando così un altro grande trend, quello del rivestimento delle pareti con pannelli di legno e boiseries varie.

Pareti d'autore

Pareti d'autore

Francesca Besso/londonart.it

I veri patiti del design, poi, amano l'idea di investire sulle carte da parati d'autore: sempre più artisti, illustratori e designer famosi, infatti, decidono di proporre le loro opere anche in una versione diversa. Non solo stampe da incorniciare, quadri o oggetti decorati con le immagini da loro create, ma anche la carta da parati. Che, quindi, diventa un medium artistico innovativo, per ritrovarsi a vivere letteralmente circondati dall'arte!

Ispirazioni vintage

Ispirazioni vintage

Lulie Wallace/theexpert.com

Tutto questo amore per la carta da parati non può essere scisso dal passato: in origine, le carte da parati erano in realtà stoffe di pregio, spesso damascate. E i pattern decorativi di quelle vengono ripescati, emulati e magari anche aggiornati in vario modo per corrispondere al gusto moderno.

Advertisement
ANNIKA REED STUDIO/thedesignyard.co.uk

ANNIKA REED STUDIO/thedesignyard.co.uk

Anche uno dei motivi decorativi più classici e tradizionali, le righe verticali, può trovare una versione moderna e appena più giocosa: le linee imperfette, o ondeggiate, o rese contemporanee dall'accostamento di colori inediti.

Insomma, c'è da perdersi nell'esplorazione delle mille possibilità delle carte da parati al giorno d'oggi, ma seguendo queste indicazioni vi assicurate una casa alla moda per gli anni a venire!

Advertisement