Migliorate l'aspetto della vostra casa con questi 8 suggerimenti di design dai professionisti

Laura Ossola image
di Laura Ossola

26 Dicembre 2023

Migliorate l'aspetto della vostra casa con questi 8 suggerimenti di design dai professionisti
Advertisement

Quando è il momento di rinnovare le proprie case si può scegliere la strada più semplice ma decisamente più dispendiosa di affidarsi ai professionisti oppure pensare a una soluzione fai da te che permetta di ottenere buoni risultati anche con un budget minimo. 

Nel secondo caso tuttavia anche i più esperti dell'arredamento fai da te potrebbero avere necessità di ricorrere ai consigli dei designer per orientarsi sulle scelte più giuste e per seguire le tendenze più in voga al momento. Un tempo ci si rivolgeva alle riviste di settore, oggi è sufficiente aprire il browser e cercare l'argomento di nostro interesse sui motori di ricerca per avere a disposizione centinaia di pagine in cui trovare tutte le risposte alle nostre domande. 

Ci sono dunque dei consigli generali su cui tutti i designer concordano quando ci si approccia alla ristrutturazione o al rinnovo di una casa, che possono rivelarsi davvero utili quando ci troviamo ad affrontare i lavori in autonomia. 

Se anche voi avete deciso di rinnovare le vostre stanze con il fai da te, provate a trovare la giusta ispirazione tra questi 8 suggerimenti di design dai professionisti

Advertisement

1. Le basi prima di tutto

1. Le basi prima di tutto

@homepublication/Instagram

Spesso trascurati nelle ristrutturazioni, i pavimenti sono elementi essenziali nell'arredamento di una casa e possono contribuire a creare l'armosfera giusta e, perché no, avere una valenza decorativa. Se il legno è un classico intramontabile quando si vuole trasmettere fascino e calore, ad esempio, il vinile resta un'ottima opzione alternativa quando si ha un buget limitato e si vuole osare con la componente decorativa. 

Advertisement

2. Stabilite la tavolozza dei colori

2. Stabilite la tavolozza dei colori

@mobilirebecca/Instagram

Per un rinnovo radicale dei vostri ambienti domestici spesso sono sufficienti soltanto pochi cambiamenti e questo è vero in particolare se scegliamo di usare il colore. Si possono infatti ottenere risultati straordinari semplicemente sostituendo i tessuti d'arredo e riverniciando mobili e pareti, ma è fondamentale in questo caso stabilire in anticipo una tavolozza di colori e rispettarla per ottenere l'effetto desiderato. Stabilite dunque in anticipo la vostra combinazione di colori e declinatela in vario modo da una stanza all'altra.

3. La giusta luce

3. La giusta luce

@idreamhouse/Instagram

L'illuminazione è un altro elemento importante nell'allestimento di una casa e ci permette di rendere i nostri spazi più ampi e ariosi oppure più caldi e avvolgenti a seconda dell'utilizzo che ne facciamo. Se le vostre stanze sono particolarmente piccole potrete renderle più spaziose semplicemente utilizzando l'illuminazione: sfruttate la luce naturale che entra da porte e finestre e posizionate lampadari, appliques e lampade da terra o da tavolo in posizioni strategiche. 

Per un'atmosfera più calda e accogliente, preferite sempre le lampade a luce calda al bianco freddo dei classici LED.

4. Rinnovare con la carta da parati

4. Rinnovare con la carta da parati

@homes.styles/Instagram

Se i vostri mobili o gli elettromestici vi sembrano brutti e spogli, rinnovateli in un attimo con la carta da parati. Semplice da incollare e da rimuovere, la carta da parati potrà dare un nuovo abito a tutti quei complementi d'arredo che desiderate rinnovare ma che per qualsiasi motivo non potete sostituire. 

L'uso della carta da parati può essere un'ottima soluzione anche per decorare e arredare delle pareti altrimenti spoglie, soprattutto nel caso in cui la casa non sia vostra e non possiate ridipingere le pareti: facile da installare, a basso costo e soprattutto si rimuove in un attimo.

5. Funzione

5. Funzione

@les_inspiration_de_rose/Instagram

Prima di procedere a qualunque rinnovamento soffermatevi a riflettere: quale funzione avrà la stanza su cui state per intervenire? Sarà semplicemente un luogo di passaggio o avrà un qualche scopo preciso? Dovrà accogliere e intrattenere i vostri ospiti oppure vi servirà semplicemente per lavorare o svolgere compiti precisi? Rispondere a queste domande è fondamentale per stabilire l'impronta da dare alla vostra stanza: un luogo di intrattenimento e relax dovrà avere un'impronta più estetica rispetto a uno destinato solo al passaggio o allo svolgimento di un compito, che dovrà invece preferire la funzionalità.

Advertisement

6. Altezze per aumentare gli spazi

6. Altezze per aumentare gli spazi

ikea.com

I mobili alti non solo massimizzano lo spazio a vostra disposizione permettendovi di sfruttare tutte le pareti nella loro altezza, ma vi aiuteranno anche a far sembrare le vostre stanze più alte e ariose

7. Una base neutra con accenti di colore

7. Una base neutra con accenti di colore

@everyve/Instagram

Scegliete una base dai colori neutri per il vostro arredamento e ravvivatela con accenni di colore posizionati ad arte: tessuti d'arredo, carta da parati opere d'arte alle pareti oppure un solo mobile colorato in una stanza altrimenti neutra potranno diventare il vostro elemento d'accento e renderanno il vostro ambiente più originale e creativo. 

Advertisement

8. Fusione tra vecchio e nuovo

8. Fusione tra vecchio e nuovo

@abbyschwartzassociates/Instagram

Opere d'arte e mobili d'antiquariato possono essere costosi ma sono capaci di donare un fascino intramontabile agli ambienti in cui si inseriscono; imparate a fondere sapientemente vecchio e nuovo per un effetto originale, creativo e senza tempo

Quali di questi consigli seguirete durante la prossima ristrutturazione della vostra casa?

Advertisement