Per mantenere la casa sempre libera dal disordine provate queste 12 abitudini quotidiane

Laura Ossola image
di Laura Ossola

29 Dicembre 2023

Per mantenere la casa sempre libera dal disordine provate queste 12 abitudini quotidiane
Advertisement

Una casa sempre perfettamente in ordine è solo un sogno per molti di noi, che si ritrovano a combattere quotidianamente contro il disordine, soprattutto se le famiglie sono numerose e gli altri componenti non fanno che accumulare ulteriore disordine invece di aiutare. 

Mantenere l'ordine in casa è invece importante per semplificare e alleggerire la vostra esistenza, concedendovi più spazio, tempo e libertà per tutte le cose che sono davvero importanti per voi.

Siamo soliti credere che mantenere l'ordine nelle nostre case sia una pratica faticosa e lunga da mettere in atto, eppure in molti casi sono sufficienti poche semplici abitudini quotidiane per garantirci sempre una casa pulita e ordinata senza sottoporci a lunghe sessioni di pulizia. Quotidianamente potete infatti adottare delle semplici abitudini che vi permetteranno di raggiungere lo scopo in un attimo e mantenerlo nel tempo, soprattutto se queste stesse abitudini saranno adottate da ciascun membro della vostra famiglia. 

Avete appena riportato l'ordine in casa vostra e vi state chiedendo come mantenerlo senza fatica? Vi suggeriamo di seguito 12 utili abitudini quotidiane.

Advertisement

1. Lavare i piatti

1. Lavare i piatti

Pexels

Occuparsi di lavare e riporre piatti e stoviglie subito dopo la fine dei pasti è un'ottima abitudine quotidiana perché le vostre case si mantengano sempre in ordine. Nessuno di noi desidera essere accolto da una montagna di piatti, bicchieri, posate, tazze e stoviglie da lavare al suo risveglio al mattino. Cominciate dunque la giornata nel migliore dei modi sistemando la cucina al termine dei vostri pasti.

Advertisement

2. Vuotate regolarmente la spazzatura

2. Vuotate regolarmente la spazzatura

Pexels

Un'altra fonte comune di disordine nelle vostre case è rappresentata dai bidoni della spazzatura e del riciclaggio sempre pieni. Non solo sono sgradevoli da guardare, ma in molti casi emanano anche un fastidioso cattivo odore che renderà le vostre case più sporche e disordinate. Prendete l'abitudine di svuotarli regolarmente non appena si riempiono.

3. La regola del punto per i documenti

3. La regola del punto per i documenti

Pexels

Documenti, bollette e posta in generale sono soliti accumularsi a dismisura su tavoli e mobili senza che ce ne rendiamo conto. Quante volte entriamo in casa e gettiamo la posta in un angolo senza nemmeno aprirla? Eliminiamo per sempre questa fonte di disordine prendendo l'abitudine di ritagliarci un po' di tempo per gestire tutte le scartoffie appena entrano in casa nostra. Disegnate un piccolo punto a penna nell'angolo in alto a destra di ogni documento che analizzate per ricordarvi di averlo già gestito e riponetelo immediatamente nella sua destinazione finale oppure nel bidone della carta in modo da avere soltanto documenti con un solo punto.

4. Riponete abiti, cappotti e borse

4. Riponete abiti, cappotti e borse

Pexels

Realizzate nel vostro ingresso una struttura che accolga cappotti, borse, sciarpe e cappelli appena entrate in casa ed evitate di abbandonarli su sedie, divani e poltrone, perché non li gestirete in un momento successivo.

Anche con la biancheria pulita, cercate di evitare che si crei disordine riponendola in armadi e cassetti appena si asciuga. Eviterete di lasciarla a languire troppo a lungo sullo stendipanni oppure di ritrovarvi con montagne di vestiti da gestire sul letto prima di coricarvi.

5. Conserva meno cose

5. Conserva meno cose

Pexels

Può sembrare banale, ma non c'è un modo più semplice di possedere meno oggetti per mantenere la vostra casa in ordine. Avere pochi oggetti significherà non solo avere più spazio a disposizione, ma anche dover dedicare meno tempo alla pulizia e al riordino della vostra casa. Gettate via il superfluo e, se avete la tendenza ad acquistare più oggetti di quelli che vi servono, cercate di ridurre gli acquisti. In quest'ultimo caso anche il portafogli ve ne sarà grato.

Advertisement

6. Uno dentro, uno fuori

6. Uno dentro, uno fuori

Pexels

Per aiutarvi nel compito del punto precedente, adottate la regola uno dentro, uno fuori: ogni volta che acquistate un nuovo oggetto per la vostra casa eliminatene uno vecchio. In questo modo la vostra casa eviterà di riempirsi eccessivamente e manterrete sempre un certo equilibrio.

7. Scelte di conservazione

7. Scelte di conservazione

Pexels

Il modo in cui disponiamo i nostri oggetti e le scelte che facciamo su quali oggetti conservare all'aperto e quali al chiuso dentro armadi e cassetti è importante per determinare l'impressione che daranno i vostri ambienti. Potrete rendere la vostra casa più ordinata in un attimo semplicemente scegliendo di conservare in armadi e cassetti oggetti che prima conservavate su bene in vista su mensole e scaffali.

Advertisement

8. Punti di disordine

8. Punti di disordine

Pexels

Ogni casa e ogni famiglia ha i suoi peculiari punti di disordine: può essere l'ingresso che accoglie troppi cappotti e zaini, la cucina con gli utensili tutti fuori posto, la camera da letto con il pavimento ingombro di giochi. Fate un giro in casa vostra per determinare quali siano i vostri punti critici e dedicate del tempo per trovare idee che vi aiutino a mantenere l'ordine partendo proprio da questi punti. 

9. Riporre gli oggetti dopo l'uso

9. Riporre gli oggetti dopo l'uso

Pexels

Quando utilizzate un qualsiasi oggetto o quando vi cambiate d'abito evitate di lasciarlo in giro, appoggiato casualmente chissà dove. Ci vogliono pochi secondi a riporre i propri oggetti nel loro luogo di destinazione, ma è un gesto che può fare una grande differenza.

Advertisement

10. Reset giornaliero e settimanale

10. Reset giornaliero e settimanale

Pexels

La sera prima di andare a dormire dedicatevi a un reset giornaliero della vostra casa: riponete gli oggetti che avete lasciato in disordine, pulite piatti, stoviglie e banconi della cucina, dedicatevi a una rapida pulizia del vostro bagno, raccogliete i giocattoli e raddrizzate cuscini e tappeti. Questa operazione richiederà pochi minuti ma al vostro risveglio la casa sarà più pulita.

Fate la stessa cosa anche settimanalmente, dedicando più tempo al reset settimanale in modo da essere più incisivi.

11. Trovate un posto per ogni cosa

11. Trovate un posto per ogni cosa

Pexels

Che siano i vostri abiti, le chiavi di casa o i giocattoli dei bambini, ciascun oggetto che entra stabilmente nelle vostre case deve avere un posto, altrimenti continuerà a cambiare posizione da un tavolo a un mobile trasformandosi in una fonte di disordine. 

E se non riuscite a trovare un posto dove riporre un oggetto quando non lo utilizzate? Allora è il momento di domandarvi se davvero vi serve e valutare l'ipotesi di gettarlo via.

Advertisement

12. Coinvolgete la famiglia

12. Coinvolgete la famiglia

Pexels

Coinvolgere tutta la famiglia nel mantenimento dell'ordine è l'ultimo consiglio, ma non certo per importanza. Tutte le buone abitudini che potrete adottare per mantenere l'ordine potranno infatti rivelarsi vane se la vostra famiglia non sarà collaborativa, contribuendo anzi a creare ogni giorno sempre più disordine. Coinvolgete ciascuno dei membri in questo progetto, affinché mantengano in ordine i loro effetti personali evitandovi la fatica di doverli riporre voi stessi. 

L'ordine è una buona abitudine che si può apprendere fin dalla più tenera età ed è dunque importante che anche i vostri bambini imparino a mantenere l'ordine a partire dai loro giocattoli.

E voi, quali abitudini avete già adottato e quali invece adotterete in futuro?

Advertisement