Il caos regna nel tuo armadio? Ecco alcuni suggerimenti per far ritornare la "pace"

Isabella Ripoli image
di Isabella Ripoli

02 Gennaio 2024

Il caos regna nel tuo armadio? Ecco alcuni suggerimenti per far ritornare la "pace"
Advertisement

Lo spazio nell'armadio non basta mai, ammettiamolo e non raccontiamoci bugie. Senza fare differenze di genere, ognuno vorrebbe che il proprio spazio per riporre accessori e abiti fosse sempre il doppio se non il triplo, ma come si fa quando, come accade spesso, bisogna accontentarsi e non si può pretendere oltre? 

Ci sono dei piccoli trucchi che, seppur non ci aiutino a far "lievitare" lo spazio a disposizione, ci possono dare una mano per tenerlo in ordine e non vedere più il caos che regna indisturbato.

Advertisement

Da dove cominciare?

Da dove cominciare?

tara hunt/Flickr

Fare ordine nell'armadio, spesse volte, sembra quasi impossibile e un obiettivo non raggiungibile. È vero: le montagne di abiti mettono ansia a tutti, ma i modi per tenerle sotto controllo ci sono. Vediamone alcuni.

  • Liberarsi di ciò che non serve. Cosa crea caos più di tutto? Avere milioni di cose che non solo potrebbero essere usurate, ma che proprio non vorremmo mai e poi mai riutilizzare. È da quelle che bisogna partire per creare un po' di ordine nel nostro guardaroba. Prendiamoci dei momenti durante i quali mettere via ciò che è ormai logoro, quello che non usiamo più e quello che non ci sta più bene. Se una cosa è stata superata, stiamo pur certi che non la ripescheremo dopo 10 anni, meglio buttarla e far spazio al nuovo. 
  • Dividi per categorie. Una volta svuotato l'armadio e messo da parte quello che non usiamo più, possiamo procedere a riordinare, ma premunendoci con divisori e grucce, così da creare categorie di accessori e indumenti. Che si tratti di scatole, stampelle o cesti, è bene avere tutto a disposizione prima di iniziare, affinché la sistemazione possa procedere regolarmente e senza ritornare sulle cose. Non rimandiamo! Facciamo subito il possibile per non avere una crisi di panico la prossima volta che riapriremo l'armadio.
  • Ripiani e cassetti. Se notiamo, ad esempio, che lo spazio inutilizzato è tanto, perché magari abbiamo appeso vestiti corti e la parte sottostante resta inutilmente vuota, possiamo pensare a sfruttare anche quella. Come? Inserendo altri ripiani nel nostro mobile, oppure dei cassetti in cui potremmo mettere la biancheria, gli indumenti più piccoli - sempre divisi e ben sistemati - oppure i vari accessori che siamo soliti usare.

Advertisement

Ancora un po' di panico?

Ancora un po' di panico?

Ketut Subiyanto/Pexels

Abbiamo fatto tutto questo, ma non riusciamo a vedere la luce? Non disperiamo, ci sono ancora degli accorgimenti che potrebbero tornarci utili.

  • Cambio di stagione. Per facilitarci nell'ordine del guardaroba, e anche se non siamo soliti farlo perché non lo riteniamo necessario, sarebbe opportuno fare sempre un cambio di stagione. Questo ci consentirebbe di tenere solo le cose che effettivamente ci servono, mentre quello che utilizzeremo nei mesi a seguire potrebbe essere messo da parte, così da non mischiarsi senza ragione. Pensiamo ai movimenti che facciamo: quante volte cercando un maglione, ci siamo trovati davanti una camicia estiva che non avremmo mai indossato in quel frangente? Tante, non mentiamo. È ora di mettere da parte le cose a seconda della stagione in cui siamo.
  • Sfruttiamo tutto lo spazio. Abbiamo fatto ordine, buttato via indumenti che non usavamo più, inserito cassetti e diviso per categorie, cos'altro potremmo fare? Sfruttare tutti gli spazi. Questo significa servirsi anche della pareti dell'armadio e delle ante. Per cui, se dobbiamo appendere ancora qualcosa, possiamo mettere dei ganci per quanto c'è di più piccolo. Anche in questo caso non esageriamo, altrimenti rischieremmo di far rimanere semi chiuse le ante. Siamo sempre parsimoniosi nel "riempire" l'armadio. E se proprio serve ancora un po' di spazio, pensiamo a usare anche la parte superiore. Cesti e scatole saranno molto utili in questo caso.

Piccoli stratagemmi

Piccoli stratagemmi

Rachel Claire/Pexels

Avete visto quanti piccoli stratagemmi per non aprire l'armadio e provare l'irrefrenabile voglia di fuggire a chilometri di distanza? A volte basta non lasciarsi prendere dal panico, ma fare un bel respiro e provare a cercare soluzioni semplici per sistemare i propri spazi. In questo modo non solo saremo facilitati quando andremo a vestirci, ma avremo la percezione di un maggiore equilibrio mentale e fisico. 

Che ne dite: vogliamo provare?

Advertisement