Bagno dal design intramontabile: le dritte da seguire per scegliere un arredo che resista alla prova del tempo

Angelica Vianello image
di Angelica Vianello

02 Gennaio 2024

Bagno dal design intramontabile: le dritte da seguire per scegliere un arredo che resista alla prova del tempo
Advertisement

Un bagno che sia bello oggi e che anche tra molti anni non ci abbia stancato, esiste? Sì, basta scegliere un arredo che sappia resistere alla prova del tempo.

Certo, non c'è niente come rinnovare il look di una stanza per dare una ventata di novità alla nostra vita: quando cambiamo l'arredo, anche solo di poco, è proprio la nostra quotidianità che ne risente in senso positivo. Però cambiare il design di un'intera stanza, specie quando si tratta del bagno, è un'impresa che costa tempo e soldi, e quindi non è facile rimettere le mani a opere di muratura e idraulica troppo spesso. Come fare allora per creare uno spazio intramontabile, che non ci stufi mai? Vediamo qualche dritta di seguito.

Advertisement

I materiali prima di tutto

I materiali prima di tutto

@rikkisynder/Instagram, Becca Interiors Design

L'idea di fondo è una: ci sono parti del bagno che vogliamo durino "per sempre", e altre invece che possono cambiare un po' con gli anni. Nella prima categoria rientrano certamente pavimenti, rivestimenti delle pareti e magari i mobili più importanti.

La cosa importante, quindi, è scegliere, per quelli, materiali di buona qualità e dall'aspetto più classico possibile. Il marmo è amatissimo per questo motivo, ma di recente anche opzioni sempre molto pregiate, ma anche più resistenti all'usura come la quarzite o anche il quarzo, prendono piede. E con esse, persino la ceramica che imita il look di altri materiali! Difficile stancarsi di qualche roccia pregiata!

Advertisement

Meno eccitazione e più sicurezza: affidatevi ai trend classici

Meno eccitazione e più sicurezza: affidatevi ai trend classici

ruemag.com

Siamo i primi ad ammettere che seguire i trend a volte fa scoccare scintille nelle nostre menti: vediamo certi allestimenti e sogniamo di realizzarli in una delle stanze di casa non appena si presenti un'occasione. Ma a volte l'entusiasmo del momento di spegne velocemente, e qualche colore ardito o materiale insolito smette di sembrare così affascinante. 

Quando non siamo certi di poter apprezzare a lungo qualche idea accattivante di design, meglio ripiegare su quelle comprovate: let's go classic.

Pensare prima all'essenziale, e poi agli accessori intercambiabili

Pensare prima all'essenziale, e poi agli accessori intercambiabili

pineandprospecthome.com

Tutto quanto detto finora si sposa quindi all'idea di concepire l'arredo su due livelli: alla base abbiamo le parti del bagno che sono fondamentali, e anche più costose, quelle su cui non vorremmo rimettere mano per tanti tanti anni, ma anche quelle che occupano materialmente più spazio. Quindi non solo pavimenti e sanitari, ma anche uno specchio grande, lampadari e applique, pensili e mobili principali.

Tutto il resto è accessorio, il secondo livello che possiamo permetterci di cambiare di tanto in tanto: il cestino della spazzatura, il tipo di suppellettili, il tappetino, la tenda della doccia o le tende alle finestre. Su quelli possiamo agire quanto più spesso vogliamo, e sarà sufficiente cambiare codici stilistici e cromatici per trasformare completamente l'atmosfera, senza intaccare la base!

Linee semplici e colori neutri

Linee semplici e colori neutri

theeverymom.com

Per aiutarci a realizzare quando spiegato, sempre meglio optare - sia nella scelta dei mobili, che dei sanitari e delle soluzioni architettoniche - per linee molto semplici ed essenziali. Che siano più affilate o morbide dipende dal vostro gusto, ma teniamo conto che il bagno, nelle sue parti essenziali, sarà una tela su cui poi decorare con le pennellate da cambiare periodicamente. Ecco quindi che, in linea di massima, anche i colori neutri ci aiutano a non stufarci presto dell'arredo scelto.

... A meno che il cuore non batta sempre per scelte più audaci!

... A meno che il cuore non batta sempre per scelte più audaci!

studiodiy.com

La filosofia dell'andarci cauti illustrata finora è valida, ma se in ogni ambito della nostra vita ci piace sempre il colore vivace, il dettaglio inaspettato, l'eclettismo e l'originalità, allora concediamoci qualcosa di tutto questo anche nell'arredo del bagno: saremo sicuramente capaci di capire fino a dove spingerci senza dover rimpiangerlo dopo poco tempo!

Qual è la vostra idea di bagno dal fascino intramontabile?

Advertisement