I trend da tenere d'occhio nella scelta dei mobili nel 2024

Angelica Vianello image
di Angelica Vianello

06 Gennaio 2024

I trend da tenere d'occhio nella scelta dei mobili nel 2024
Advertisement

Ogni anno porta con sé nuove tendenze e ci fa scoprire gusti che non sapevamo di avere. Alcuni rimangono con noi a lungo, altri finiscono nel dimenticatoio o nel cassetto blindato della vergogna. Chissà le nuove tendenze predette nel mondo del design in fatto di mobili dove andranno a piazzarsi! Alcune di esse sono assolutamente accattivanti, altre più specifiche e forse non in grado di rimanere sulla cresta dell'onda per tanti anni.

Potrebbero tutte, però, segnare un'epoca e chiunque vuole sapere cosa è davvero hip in fatto di design di interni dovrà tenersi aggiornato. Vi riportiamo alcuni dei trend più chiacchierati in arrivo nel 2024.

Advertisement

L'uniformità è noiosa

L'uniformità è noiosa

homestoloveau/Pinterest

Partiamo dalla visione d'insieme: non si cerca più di coordinare qualsiasi cosa per forme e colori, ma si può osare a mixare insieme tutto, anche materiali e motivi decorativi, textures e così via. È una filosofia figlia del massimalismo, che cresce in popolarità ed esalta l'esagerazione. Ma attenzione: non c'è caos. Tutti gli elementi, seppur diversi tra loro, coesistono benissimo insieme.

Advertisement

Occhio al futuro: i pezzi durevoli ed ecosostenibili

Occhio al futuro: i pezzi durevoli ed ecosostenibili

parachutehome.com

Meno fast furniture e più attenzione alla qualità, soprattutto in termini di durevolezza. C'è più attenzione alla provenienza dei materiali, dunque all'ecosostenibilità dei mobili che entrano in casa. Il mobilio torna - un po' più di prima - ad essere un investimento nel futuro, in tutti i sensi.

Tessuti di qualità

Tessuti di qualità

FHFABRIC/Etsy

Stesso approccio per quanto riguarda tessuti e biancheria per la casa: dalle tende, alle lenzuola, plaid, federe dei cuscini ma anche la stessa tappezzeria dei mobili, laddove possibile si cercano opzioni di qualità migliore, nella speranza di tenerli con noi a lungo.

I colori più in voga

I colori più in voga

dixiebellepaint.com

Una gamma di colori che vedremo spopolare è quella dei toni vivaci e caldi che vanno dal pesca all'albicocca. In una sola espressione, il "peach fuzz" predetto da Pantone. Ecco allora che se non trovate pezzi già dipinti in quelle sfumature, potreste pensarci voi con le mille opzioni adatte dei vari colorifici.

theartisanmarketsfurniture.com

theartisanmarketsfurniture.com

Altro colore che irromperà è il marrone: caldo e classico, sarà in particolare quello scuro e vellutato, come cioccolato e testa di moro, a farsi strada nell'arredo di interni. Divani, mobili laccati, sedie, tavoli e non solo!

Advertisement

Il fascino delle frange

Il fascino delle frange

Pinterest

Si vedono già da un po', ma quando una rivista di interni come l'americana Veranda ha messo in copertina del numero di gennaio/febbraio 2024 due poggiapiedi in velluto argenteo con le frange sottili fino a terra, si è scatenato l'interesse generale. Quei pezzi erano della ditta Made Goods, il loro nome "Hallie". Hanno fatto impazzire tutti, ed ecco che sono subito tornati alla ribalta tanti altri modelli simili, o altri pezzi di mobilio decorati da frange.

munnadesign.com

munnadesign.com

È un richiamo alla moda degli Anni Ruggenti, che in realtà si fa strada da molto tempo in tanti ambiti (i metalli, le forme dell'Art Deco sono solo un esempio). E con essi, è stato riscoperto anche l'amore per balze, tasselli, pieghe morbide persino su materiali duri.

Durerà a lungo questo amore o sarà un'infatuazione ruggente? Non lo sappiamo ancora, ma è indiscutibile che certi mobili siano strepitosi!

Advertisement

Le stampe della tradizione

Le stampe della tradizione

cartadaparatideglianni70.com

Si parla di "heritage", dunque di ereditò, retaggio artistico del passato, quando si indicano i motivi decorativi più amati. Sono delicati, con pattern ricorrenti, spesso disegni molto piccoli in toni tenui, d'ispirazione botanica.

Intaglio by Timorous Beasties/panaz.com

Intaglio by Timorous Beasties/panaz.com

Ed è proprio la stampa botanica che poi continua a conquistare il mondo del design. C'è spazio ancora per quella più vistosa, anche se non esagerata come un tempo. Anche qui, è un mix di vecchio e nuovo che viene declinato sempre in modo diverso.

C'è qualche trend che vi ispira per portare una ventata di novità in casa?

Advertisement