Se il vostro Anthurium ha le foglie gialle, la causa potrebbe essere una di queste

Laura Ossola image
di Laura Ossola

04 Febbraio 2024

Se il vostro Anthurium ha le foglie gialle, la causa potrebbe essere una di queste
Advertisement

L'Anthurium è un fiore da appartamento tra i più apprezzati per la sua grande capacità decorativa, non solo quando è in fiore, ma anche per il rigoglio del suo fogliame dal colore brillante. Pianta della famiglia Araceae, l'Anthurium è una specie di origine tropicale di cui si stima esistano più di 500 specie differenti, che trova il suo habitat ideale anche all'interno delle nostre case. Come tutte le piante, anche l'Anthurium può andare incontro tuttavia a disagi di vario genere, tra i quali uno dei più comuni è l'ingiallimento delle foglie. Le cause possono essere diverse, di tipo colturale oppure legate a parassiti e malattie.

Occorre comprendere bene quale sia la causa dell'ingiallimento delle foglie del vostro Anthurium per poter agire nel modo più corretto ed eliminare il problema, facendo tornare la vostra pianta ai suoi originari colori brillanti. Per questo vi indichiamo di seguito le principali cause dell'ingiallimento delle foglie e i modi per risolvere questi problemi.

Advertisement

La causa più comune dell'ingiallimento delle foglie

La causa più comune dell'ingiallimento delle foglie

Kfkdjsjbsjxosk/Reddit

Come accennato, sono diverse le cause dell'ingiallimento delle foglie di Anthurium. Di queste, la principale è senza dubbio il ristagno idrico: innaffiature troppo abbondanti possono infatti comportare l'accumulo di acqua stagnante nel sottovaso e una sua permanenza nel terriccio eccessivamente prolungata. Anche l'uso di un terriccio non sufficientemente drenante può essere alla base di questo problema. 

In questo caso, se il problema è lieve sarà sufficiente attendere che il terreno si asciughi prima di procedere con l'innaffiatura successiva. Nel caso in cui invece le vostre foglie siano molto gialle o marroni, il ristagno potrebbe avere attaccato le radici con marciume e occorre controllare la pianta per eliminare eventuali porzioni malate. Ripulite l'apparato radicale tagliando le foglie marce con forbici sterilizzate, rinvasando in un vaso pulito con terriccio nuovo, operazione necessaria anche qualora il terriccio sia poco drenante.

Advertisement

Altre cause colturali

Altre cause colturali

shuubro/Reddit

Vi sono anche altre possibili cause colturali legate all'ingiallimento delle foglie:

  • temperatura: queste piante necessitano di temperature superiori a 15 gradi e non tollerano l'esposizione a correnti fredde; l'ingiallimento in questo caso coinvolge anche i fiori e compare dopo alcuni giorni dall'esposizione, che comporta anche riduzione del fabbisogno di acqua, con maggiore sensibilità al ristagno idrico, e maggiore facilità di proliferazione fungina. Accertatevi che la temperatura si mantenga sempre sopra i 15 gradi e attendete osservando la vostra pianta: se il problema si ferma, vi basterà continuare a garantire la giusta temperatura, mentre se continua a progredire la causa potrebbe essere una malattia fungina.
  • Umidità ambientale: essendo una specie tropicale, l'Anthurium necessita di una percentuale di umidità ambientale al di sopra del 70%; se tale percentuale si riduce eccessivamente, il bordo delle foglie inizierà gradualmente a ingiallirsi e seccare. Aumentate l'umidità avvicinando tra loro tutte le piante e aggiungendo dei vassoi con un sottile strato di acqua in modo da mantenere l'umidità costante.
  • Luce: in primavera e in estate la luce eccessiva o diretta può causare ingiallimenti e addirittura bruciature sulle foglie; risolvete questo problema spostando la vostra piante dove riceva meno luce.
  • Concimazione: una fertilizzazione insufficiente o eccessiva può causare carenza o eccesso di nutrienti e conseguentemente anche ingiallimento delle foglie. Se il problema è causato da una carenza sarà sufficiente concimare, mentre se la causa è l'eccesso dovrete innaffiare abbondantemente il terriccio per lavarlo.

Ingiallimento da malattie

Ingiallimento da malattie

Vaynar/Reddit

L'ingiallimento delle foglie di Anthurium potrebbe infine essere causato anche da diversi parassiti:

  • malattie fungine: sono diverse le malattie fungine che possono essere causa di ingiallimento o di macchie marroni sulle foglie; la più comune è il marciume radicale, che si tratta con il rinvaso e l'eliminazione delle radici coinvolte. Altre malattie fungine colpiscono direttamente le foglie e si manifestano con puntini gialli o marroni, macchie scure o ingiallimento diffuso. Risolvete il problema isolando la pianta e rimuovendo le foglie più compromesse, trattandola poi con un fungicida sistemico.
  • malattie batteriche: fortunatamente non sono molto diffuse, ma possono portare rapidamente la pianta alla morte. Si manifestano con macchie gialle acquose e maleodoranti e si diffondono facilmente ad altre piante vicine. Occorre innanzitutto isolare la pianta, quindi tagliare le foglie coinvolte all'altezza del colletto e trattare le altre foglie con acqua ossigenata o antibatterici specifici.

Ora che ne conoscete le cause, il trattamento dell'ingiallimento del vostro Anthurium sarà facilmente risolvibile.

Advertisement