Lavello in granito: i rimedi naturali da provare per mantenerlo sempre pulito

Laura Ossola image
di Laura Ossola

21 Febbraio 2024

Lavello in granito: i rimedi naturali da provare per mantenerlo sempre pulito
Advertisement

I lavelli in granito hanno guadagnato sempre più successo negli ultimi anni per la loro bellezza decorativa, ma anche per la loro incredibile robustezza, la resistenza alle alte temperature e le sue proprietà antibatteriche naturali. Come tutti i materiali, anche il granito necessita di una costante manutenzione e di una regolare pulizia per mantenersi sempre in buone condizioni.

Per garantire la corretta pulizia del vostro lavello, occupatevene a ogni utilizzo in modo da facilitare le operazioni e garantire una lunga vita al materiale di cui si compone. La scelta dei prodotti da utilizzare in particolare deve essere fatta con la dovuta attenzione affinché il materiale non sia danneggiato da detergenti troppo aggressivi. In questo caso dunque i rimedi naturali possono rappresentare la scelta più adatta per una corretta manutenzione. 

Scopriamo di seguito i rimedi e le tecniche più adatte per pulire il vostro lavello in granito e assicurarvi la più corretta manutenzione.

Advertisement

Pulizia regolare del lavello in granito

Pulizia regolare del lavello in granito

@quadron_imagine_home/Instagram

La regolare pulizia del lavello in granito prevede una serie di passaggi che devono essere effettuati a ogni utilizzo, in modo da garantire che la superficie si mantenga sempre pulita e in perfette condizioni. 

  • Risciacquate il lavello con acqua e sapone a ogni utilizzo per rimuovere eventuali macchie dalla superficie;
  • asciugate accuratamente il lavello a ogni utilizzo in modo da impedire che residui di cibo e calcare si depositino sulla superficie asciugandosi e risultando più difficili da rimuovere.

Quando vi approcciate alla pulizia del vostro lavello in granito dovete fare molta attenzione e evitare l'utilizzo di alcuni strumenti e prodotti specifici:

  • non usate pagliette e spugne metalliche o abrasive oppure le spazzole, che potrebbero graffiare la superficie anche irrimediabilmente;
  • evitate detergenti chimici aggressivi come diluenti o detergenti per scarichi.

Advertisement

Rimuovere gli aloni di calcare dai lavelli in granito

Rimuovere gli aloni di calcare dai lavelli in granito

AnOldPhilosopher/Reddit

E se il lavello in granito ha accumulato residui di calcare? Non disperate, quelle antiestetiche macchie bianche possono essere facilmente rimosse con i rimedi naturali:

  • l'aceto bianco è un rimedio perfetto per questo scopo, miscelate una parte in 3 parti di acqua e applicatelo direttamente sul lavello. Lasciate agire 30 minuti, quindi strofinate con un panno morbido o una spugna non abrasiva, risciacquando abbondantemente e asciugando;
  • anche l'acido citrico è un rimedio perfetto per la pulizia dei lavelli in granito: diluitene 200 grammi in un litro di acqua e spruzzatelo sulla superficie, lasciate agire 30 minuti e strofinate, risciacquando accuratamente e asciugando. Anche mezzo limone strofinato direttamente sulla superficie avrà la stessa efficacia pulente;
  • eliminate gli aloni e prevenitene la futura formazione strofinando un batuffolo leggermente imbevuto di olio di oliva sull'intera superficie, asciugando poi con un panno pulito.

Queste tecniche vi permetteranno di mantenere il vostro lavello sempre pulito e libero dagli aloni.

Advertisement