La vostra casa sembra sempre in disordine? Forse la causa è uno di questi errori

Laura Ossola image
di Laura Ossola

29 Febbraio 2024

La vostra casa sembra sempre in disordine? Forse la causa è uno di questi errori
Advertisement

Rincasare dopo una faticosa giornata è una delle sensazioni più piacevoli che si possano immaginare, ma se al rientro siamo accolti dal disordine inevitabilmente questo momento non può che essere rovinato trasformandosi in un ulteriore motivo di disagio. Ma perché nonostante tutti i nostri sforzi la nostra casa sembra sempre essere preda del disordine? 

Probabilmente avrete già provato tutti i metodi proposti dai grandi guru dell'ordine, eppure il risultato non è mai cambiato: dopo pochi mesi o settimane, talvolta dopo solo pochi giorni dal momento in cui avete riordinato con l'ennesimo metodo definitivo la vostra casa è tornata ad essere disordinata quanto prima, se possibile anche di più. 

Sono diversi gli errori che possono portarci a non essere capaci di gestire le nostre case in modo che si mantengano sempre ordinate e basterà correggerli per risolvere il problema alla radice. Vediamo di seguito di cosa si tratta.

Advertisement

Troppe cose

Troppe cose

rawpixel

Forse non è sbagliato il vostro approccio, ma semplicemente la vostra casa è troppo piena di oggetti. Anche lo spazio più grande può diventare disordinato e sovraccarico se cercate di inserire troppe cose al suo interno. Cominciate eliminando tutto il superfluo, selezionando i vostri oggetti una categoria alla volta, siamo sicuri che scoprirete di avere molti oggetti di cui neanche ricordavate l'esistenza. 

Questa operazione non solo vi garantirà un maggiore ordine, ma vi farà sentire subito più leggeri e liberi.

Advertisement

Oggetti sentimentali

Oggetti sentimentali

Pxhere

Il punto precedente ci porta a un altro problema molto diffuso nelle nostre case: gli oggetti sentimentali. Ciascuno di noi ha il suo personalissimo approccio ai ricordi e molti hanno l'abitudine di conservare una quantità eccessiva di questi oggetti. Evitate di sommergere tutte le superfici verticali della vostra casa con ogni più insignificante disegno dei vostri bambini, selezionate solo i più importanti. Fate lo stesso con fotografie e ricordi della vostra infanzia, scegliete un luogo ristretto dove conservarli e limitatevi a quello. 

Procrastinazione

Procrastinazione

Vic/Flickr

Un'altra pessima abitudine per il mantenimento dell'ordine è la procrastinazione: perché rimandare a domani un'azione di riordino che potreste invece fare subito? Riponete ciascun oggetto subito dopo averlo utilizzato, gestite la posta con tempestività e non lasciate che si accumuli su mobili e tavoli, non lasciate il bucato a languire per settimane sullo stendino o nella cesta della biancheria sporca. 

Se potete fare qualcosa, fatelo subito.

Troppi contenitori

Troppi contenitori

Pixabay

La tentazione è sempre forte: durante una passeggiata, un viaggio o lo shopping accade di trovare dei meravigliosi contenitori e di acquistarli d'istinto nella convinzione che li utilizzeremo per questo o quest'altro oggetto. Acquistare contenitori tuttavia non deve essere un'abitudine ma un'evenienza dettata dalla necessità: cominciate facendo ordine, rendetevi conto di quali e quanti contenitori vi serviranno effettivamente e acquistateli di conseguenza. Il rischio sarà altrimenti quello di ritrovarvi con la casa piena di contenitori che non vi serviranno a nulla. 

Troppo valore all'estetica

Troppo valore all'estetica

Pixabay

Vedere una casa ben organizzata potrà facilmente indurci a pensare che organizzare la nostra allo stesso modo possa renderla più paicevole, è vero. Ma spesso il metodo organizzativo di una persona non è adatto a tutti e potreste avere difficoltà a mantenere l'ordine a lungo. Non c'è bisogno che i vostri libri siano ordinati per colore sullo scaffale, l'importante è che non giacciano sul pavimento.

Advertisement

Una casa per ogni cosa

Una casa per ogni cosa

Magnus D/Flickr

Anche il più insignificante degli oggetti deve avere una casa dentro la vostra abitazione, se desiderate mantenere l'ordine a lungo termine. Una delle principali cause di disordine infatti è proprio il non avere un luogo dove riporre le vostre cose dopo averle utilizzate. Organizzate la vostra casa in modo da avere un posto per qualunque cosa.

Creare un sistema e mantenerlo

Creare un sistema e mantenerlo

@gracefulspacesorganizing/Instagram

Un altro errore molto comune da risolvere subito è la mancata creazione di un sistema sostenibile a lungo termine. Occupatevi di riorganizzare e riordinare la vostra casa regolarmente e stabilite una tabella di marcia che possiate mantenere senza difficoltà.

Quali di questi errori commettete in casa vostra?

Advertisement