Residui di supercolla? Non è impossibile rimuoverli dalle superfici con il giusto rimedio

Laura Ossola image
di Laura Ossola

29 Ottobre 2023

Residui di supercolla? Non è impossibile rimuoverli dalle superfici con il giusto rimedio
Advertisement

La supercolla è un monomero acrilico, il cianocrilato, dalla proprietà adesiva molto intensa, adatto a incollare tutte le superfici porose. Prodotto liquido a temperatura ambiente, la supercolla può essere facilmente applicata a qualunque superficie si debba incollare, asciuga in pochi secondi e, dopo l'asciugatura, resiste anche a condizioni estreme di temperatura. Utilissima nella vita di tutti i giorni, questa colla può facilmente trasformarsi in un fastidio non indifferente, dal momento che può aderire con altrettanta tenacia anche alla nostra pelle, ai piani di lavoro e ai tessuti. Rimuoverla non è così facile purtroppo e probabilmente vi sarà già capitato di provare senza successo con tantissimi rimedi diversi. 

Per quanto possa essere difficile, rimuovere i residui di supercolla non è impossibile, se si conoscono i rimedi giusti per ogni superficie. Molte di queste soluzioni sono sempre disponibili nelle nostre dispense e dunque facilmente reperibili.

Scopriamo di seguito il modo migliore per rimuovere la supercolla dai diversi materiali su cui può lasciare residui.

Advertisement

Rimuovere i residui di supercolla da oggetti e piani di lavoro

Rimuovere i residui di supercolla da oggetti e piani di lavoro

Pexels

Esiste un rimedio giusto per rimuovere i residui di supercolla da qualunque superficie:

  • legno: il legno è uno dei materiali dove più comunemente la colla può lasciare residui indesiderati e per rimuoverli da questa superficie potete utilizzare dell'acetone oppure del comune olio alimentare (olio d'oliva oppure olio di cocco). Dopo aver rimosso i residui, strofinate con carta vetrata fine.
  • Vetro: utilizzate del solvente per unghie o della vaselina. Lasciate agire fino a quando il rimedio non impregnerà tutto il residuo, quindi utilizzate una spatola per rimuoverli.
  • Plastica: immergete qualche ora in olio vegetale oppure in una soluzione di acqua e aceto, quindi tamponate con acetone o alcool denaturato e tamponate con un panno umido.
  • Metallo: anche nel caso di questo materiale utilizzate l'acetone oppure una soluzione composta da 2 parti di acqua e 1 parte di aceto. Dopo aver lasciato agire per circa 30 minuti potrete rimuovere i residui con un panno ruvido o con della carta vetrata fine.

Advertisement

Rimuovere i residui di supercolla da tessuti e pelle

Rimuovere i residui di supercolla da tessuti e pelle

joeChump/Reddit

E se invece la colla si fosse depositata sui tessuti o sulla vostra pelle? Anche in questi casi potete facilmente trovare i rimedi giusti:

  • tessuti: se la colla si è depositata sui vostri tessuti, potete metterli nel congelatore o in acqua molto fredda per qualche ora, prima di lavare normalmente i tessuti con acqua saponata, sfregando eventualmente con una spazzola da bucato. Potete anche provare utilizzando l'acetone, facendo prima una prova su una piccola porzione poco visibile per assicurarvi della sua resistenza. Dopo l'applicazione dell'acetone, attendete qualche minuto e utilizzate uno smacchiatore pretrattante prima di lavare il tessuto in acqua tiepida.

Se la supercolla si è depositata sulle vostre dita sono diversi i rimedi cui potete ricorrere per rimuoverla con efficacia:

  • olio vegetale: applicatelo sulle dita e lasciate che aderisca alla colla prima di rimuoverla sciacquando con acqua e sapone;
  • limone: mescolate acqua e succo di limone in parti uguali e immergetevi le dita per ammorbidire la colla prima di rimuoverla;
  • sapone: anche immergendo le dita in acqua e sapone potrete facilmente ammorbidire la colla e rimuoverla senza fatica; in alternativa potrete strofinare la vostra pelle con acqua tiepida e sapone da bucato in parti uguali.

I residui di supercolla non saranno più un problema con questi semplici rimedi!

Advertisement