Niente parete dietro al letto, ma tende: una scelta che può cambiare il look dell'intera stanza

Angelica Vianello image
di Angelica Vianello

27 Novembre 2023

Niente parete dietro al letto, ma tende: una scelta che può cambiare il look dell'intera stanza
Advertisement

La parete dietro al letto è uno spazio che, a seconda delle esigenze, possiamo decorare o arredare per trovare spazio ad ancora più cose. Ma che dire dell'idea di coprirla con delle tende? Persino quando non c'è nemmeno la testiera! Sembra strano, ma in realtà è una scelta d'arredo non così rara.

Ci sono casi, infatti, in cui diventa una necessità - come quando il letto è posizionato con la testa di fronte a una finestra. Altre volte, invece, può essere una scelta di design originale che dà un tocco originale all'arredo di tutta la stanza. Date un'occhiata a qualche possibilità per usare le tende dietro al letto.

Advertisement

Quando c’è la finestra dietro al letto

Quando c’è la finestra dietro al letto

styleblueprint.com

In certi paesi è quasi una tradizione, altrove invece si fa di tutto per evitare di stare con la testa del letto a ridosso di una finestra. Tendenzialmente, infatti, è più bello poter vedere il panorama fuori dalla finestra mentre si sta a letto, e in ogni caso evitare di essere molto visibili a tutti stando così vicini alla finestra proprio con il letto.

Eppure quando il letto, in altre posizioni, diventerebbe un ostacolo alla vivibilità della stanza, magari perché non permetterebbe di aprire per bene la porta, oppure dividerebbe male le aree, allora diventa l'unica opzione viabile. E allora, le tende diventano una vera necessità per recuperare privacy e oscurare a dovere per garantire un sonno ristoratore.

Advertisement
Rethink Design Studio

Rethink Design Studio

Un modo per arredare con un pizzico di originalità in questi casi è spostare un po' il letto in modo che la finestra non stia esattamente al centro del letto, ma che solo una porzione di esso venga esposta agli occhi del mondo. E le tende ci aiutano a fare proprio questo, specie se decidiamo di tenere una metà sempre chiusa.

blesserhouse.com

blesserhouse.com

L'idea di mettere un letto di fronte alla finestra, opportunamente coperta con le tende funziona ancora di più se ci sono altre finestre nella stanza, oppure se, per la sua posizione e dimensioni, il letto stesso non impedisce di usare normalmente la finestra. È sempre importante, infatti, assicurare che si possa ricambiare l'aria ogni giorno.

E se quindi il letto viene messo sì, di fronte alla finestra, ma abbastanza staccato da potergli passare dietro per aprirla, allora le tende diventano una sorta di parete!

Il letto nella nicchia: con le tende è subito lusso classico

Il letto nella nicchia: con le tende è subito lusso classico

chelsearobinsoninteriors.com

L'idea è quella di creare una vera e propria alcova di ispirazione antica, un po' come un baldacchino, ma che racchiude solo la parte superiore del letto, lasciando i piedi liberi.

 Kelley Proxmire,DC Design House/desiretoinspire.net

Kelley Proxmire,DC Design House/desiretoinspire.net

Nasce così una nicchia anche dove l'architettura della stanza non la prevedeva, ed è un modo per dare un'eleganza davvero classica e tradizionale alla stanza.

Advertisement

Con l’arte che ami appesa sopra al letto, sì... Ma sulla tenda!

Con l’arte che ami appesa sopra al letto, sì... Ma sulla tenda!

roomfortuesday.com

Ok, possiamo anche coprire la parete dietro al letto (senza finestre, in questo caso) con delle tende, ma allora bisogna rinunciare a decorare quella superficie con quadri e arte, come invece è bello fare nella proprio camera? Assolutamente no! È anzi possibile appendere comunque quadri e cornici, solo che bisognerà farlo con un po' di attenzione. 

charlestonmag.com

charlestonmag.com

Si devono creare dei supporti sulla parete, nel punto corrispondente a quello in cui finirà il quadro, e che verrà coperto dai pannelli di stoffa. Quei supporti devono allontanarsi dalla parete, e a quelli si fissa il quadro, richiudendo poi le tende subito dietro al quadro, che così sembrerà fluttuare!

Advertisement

Le tende come accent wall dietro al letto

Le tende come accent wall dietro al letto

acountryfarmhouse.blogspot.com

C'è chi decide di decorare la porzione di parete dietro al letto con un rivestimento diverso dal resto del muro: carte da parati, pannelli di legno, mattoni e così via. E allora perché non farlo anche con delle tende con tanto di mantovana, come in questa stanza arredata in stile farmhouse?

@onekingslane/Instagram

@onekingslane/Instagram

Le tende possono essere anche decorate con motivi colorati, o più moderni e sbarazzini

Insomma, che coprano una finestra o solo una porzione di parete, le tende dietro al letto possono essere la soluzione originale che cercavi!

Advertisement