Il soggiorno sembrerà sempre ordinato disponendo in questo modo le vostre coperte sul divano

Laura Ossola image
di Laura Ossola

23 Dicembre 2023

Il soggiorno sembrerà sempre ordinato disponendo in questo modo le vostre coperte sul divano
Advertisement

Durante l'inverno la nostra casa diventa il nostro rifugio e il nostro soggiorno è il luogo dove trascorriamo la maggior parte delle nostre giornate. Per questo motivo è sempre opportuno avere una calda coperta o un plaid sempre a portata di mano sul nostro divano, in modo da poterci riscaldare quando le temperature si fanno troppo rigide.

La presenza di coperte e plaid sui nostri divani può tuttavia rendere caotico l'aspetto dell'intero soggiorno rovinandone l'armonia se disposte in modo disordinato e senza cura. Talvolta tuttavia anche la disposizione più ordinata potrà non essere adeguata se non studiata in funzione dell'ambiente e della sua atmosfera. 

Se disposte nel modo giusto, tuttavia, le coperte sul nostro divano possono aggiungere colore e movimento al nostro soggiorno conferendogli personalità e profondità, oltre a riscaldarci nei nostri pomeriggi invernali sul divano. 

Impariamo dunque quali errori evitare e come disporre correttamente le nostre coperte sul divano affinché il vostro soggiorno abbia sempre un aspetto ordinato.

Advertisement

Errori comuni da evitare

Errori comuni da evitare

@ebibelo.gr/Instagram

Ci sono degli errori comuni nella disposizione della vostra coperta in soggiorno e non si limitano al lasciarle appoggiate alla rinfusa sul divano, sul tavolino da caffè o sul pavimento; potreste infatti pensare che disporre la vostra coperta sullo schienale del vostro divano possa essere una buona idea, che non solo aumenterà l'originalità del vostro soggiorno ma la renderà anche sempre pronta a vostra disposizione al bisogno. 

Appoggiare la vostra coperta, distesa o piegata ordinatamente, sullo schienale del vostro divano, la metterete eccessivamente in mostra e otterrete l'effetto opposto a quello sperato, dando al vostro soggiorno un aspetto disordinato e caotico.

Come possiamo disporre allora le nostre coperte in modo che si integrino perfettamente all'interno dell'arredamento della nostra stanza? Scopriamolo di seguito.

Advertisement

1. Ordinato disordine

1. Ordinato disordine

@minimalistic.design/Instagram

Le coperte sottili o di piccole dimensioni possono essere drappeggiate sul divano ad arte per far sembrare che siano state lasciate cadere casualmente. Questo ordinato disordine richiede tuttavia un attento studio e del tempo per essere raggiunto: assicuratevi che parte della coperta ricada dalla seduta o dal bracciolo del vostro divano, magari facendo sfiorare il pavimento con un angolo. 

2. Nascoste

2. Nascoste

thediyplaybook.com

Se proprio l'idea di esporre le vostre coperte non vi piace, potete scegliere di nasconderle in un contenitore accanto al vostro divano. Che ne dite per esempio di un cesto in vimini di design?

3. Appese

3. Appese

lot35homes.com

Appendete le vostre coperte sottili al muro servendovi di ganci, appendiabiti o di una scala decorativa, non solo assumeranno una funzione decorativa, ma saranno anche sempre pronte all'uso.

4. Piegate

4. Piegate

utrdecorating.com

Potete semplicemente piegare le vostre coperte e adagiarle sul vostro divano appoggiandole allo schienale o al bracciolo oppure posizionandole sotto i cuscini.

 

Advertisement

5. Sulla chaise longue

5. Sulla chaise longue

@ebibelo.gr/Instagram

Se avete un divano con chaise longue potete infine drappeggiare la vostra coperta su di essa, disponendola ordinatamente piegata oppure come fosse causalmente appoggiata. In questo modo aggiungerete movimento e interesse al vostro divano.

E voi, come disponete le coperte sul divano nel vostro soggiorno?

Advertisement