Tutti li amano, ma sono davvero i migliori? 5 prodotti per organizzare la casa da riconsiderare

Angelica Vianello image
di Angelica Vianello

24 Dicembre 2023

Tutti li amano, ma sono davvero i migliori? 5 prodotti per organizzare la casa da riconsiderare
Advertisement

A chi non piace una casa ordinata? Tutti noi sappiamo apprezzare i risultati di un'organizzazione efficiente degli spazi, anche se a volte non siamo i più volenterosi nel mantenerla quotidianamente. Per aiutarci, però, possiamo far ricorso a tutta una serie di accessori, tra contenitori, ganci, divisori per l'interno dei cassetti e così via.

Molti di questi prodotti sono davvero amatissimi, hanno raggiunto livelli di popolarità incredibili anche grazie alla diffusione virale sui social, ma siamo certi che siano sempre la soluzione migliore? Ecco a voi una lista di 5 prodotti che funzionano, ma che hanno anche qualche lato negativo: meglio conoscerli per evitare di lanciarci all'acquisto alla cieca.

Advertisement

Contenitori per la dispensa trasparenti

Contenitori per la dispensa trasparenti

Freepik

Sono l'epitome dell'idea di organizzazione di casa: i contenitori trasparenti. Si usano un po' ovunque, ma è la dispensa il posto dove davvero regnano sovrani. Di mille dimensioni e forme, fatti di vetro o plastica, sono quelli in cui finiscono tutti gli alimenti secchi che teniamo in cucina. Chi non è proprio super patito dell'organizzazione li usa soprattutto per rimpiazzare certe confezioni che, una volta aperte, sono impossibili da richiudere. Ma i veri fan del restocking sono ben felici di travasare pasta, farine, legumi e mille altri ingredienti non appena arrivano a casa dopo aver fatto la spesa. Il motivo? La dispensa è tutta bella uniforme e ordinata.

Ma è veramente così? In realtà questo risultato bellissimo è raggiunto solo se costantemente stiamo a mettere in ordine. Ma quando invece mettiamo via cose alla rinfusa (pensiamo magari a bustine di tè, per dirne una), meglio non vederli attraverso il contenitore trasparente.

Verdetto: funzionano, sono belli, ma per tutto quello che rovistiamo spesso e non abbiamo tempo di riordinare anche dentro al contenitore, scegliamo quelli non trasparenti. E un'altra dritta: evitate forme rotonde o svasate, perché rubano molto più spazio!

Advertisement

Divisori per cassetti di stoffa

Divisori per cassetti di stoffa

Amazon

Intimo, cinture, e così via: quando li infiliamo nei cassetti diventano un ammasso informe, e quindi ecco che ci aiutiamo con i divisori. Quelli di stoffa, però, possono perdere la forma. E sebbene siano lavabili, è proprio il lavaggio che non aiuta alla grande a far mantenere loro l'aspetto originario. Inoltre, non si adattano allo spazio a disposizione, quindi nel vostro cassetto potrebbero lasciare spazio inutilizzato, o non entrarci bene.

Verdetto: prendere le misure al centimetro. Ma per assicurarsi un ordine duraturo, meglio le soluzioni personalizzabili, come i divisori in bambù.

Portaposate per impilarle nei cassetti

Portaposate per impilarle nei cassetti

Adele, Joseph Joseph/Amazon

Sentiamo già il coro di chi si indigna, e diciamo subito che il verdetto è: sì, funzionano, ma bisogna essere certi che i cassetti siano profondi abbastanza per contenere tutto il portaposate in questione, nonché le posate stesse (che si "alzano" un po' quando vengono infilate lì). Altrimenti si rischia di spendere per un oggetto che ci rende impossibile aprire e chiudere bene il cassetto, o estrarre facilmente le posate.

Portasciarpe da appendere

Portasciarpe da appendere

IKEA

Quei portasciarpe ad anelli, che si possono appendere come delle grucce alle aste dentro gli armadi, e che tornano utili anche per appendere cinte, collane, persino occhiali da vista e non solo... Ebbene, per le sciarpe e foulard in particolare sono un po' un'arma a doppio taglio.

Verdetto: è vero che ci fanno tenere tutte le sciarpe in un solo posto, ma se non le infiliamo tutte dallo stesso verso, poi non vediamo più quali vi abbiamo appeso! Quindi... ok, ma con pazienza.

Le grucce vellutate

Le grucce vellutate

Mostriciattolo/Amazon

Altro prodotto venduto in grandi quantità. Per i nostri vestiti, qualsiasi siano, non possiamo affidarci alle grucce di bassa qualità: quelle di metallo (a filo) rovinano qualsiasi tessuto, e quelle di plastica finiscono per rompersi più spesso di quanto vorremmo. E poi, i vestiti scivolano giù. Ecco che arrivano trionfanti quelle rivestite di un materiale vellutato: la presa è perfetta, non scivola niente, e di solito sono fatte con una forma che non rovina i tessuti. Però alcune lasciano tanti pelucchi sui vestiti stessi, e non si possono usare con i capi bagnati che vogliamo stendere da appesi, perché la questione pelucchi diventa seria.

Verdetto: sì, ma solo se vi sincerate che siano di buona qualità e non lascino i famosi pelucchi.

Quali sono, per voi, gli accessori irrinunciabili per far ordine in casa?

Advertisement