Vuoi rinnovare il bagno senza spendere nulla? Prova con qualche dritta semplice ed efficace

Angelica Vianello image
di Angelica Vianello

03 Gennaio 2024

Vuoi rinnovare il bagno senza spendere nulla? Prova con qualche dritta semplice ed efficace
Advertisement

Stanchi del solito bagno, ma senza un budget cospicuo per trasformarlo? Niente paura, con qualche dritta adatta possiamo fare meraviglie, senza spendere nulla, o con spese irrisorie.

Arriva sempre, infatti, quel momento in cui siamo così abituati alle stanze della nostra casa che nemmeno facciamo più caso al fatto che potrebbero aver bisogno di una rinfrescata quanto ad arredamento. Ma quando le guardiamo con occhi nuovi ci rendiamo conto che ormai i vari mobili o accessori ci annoiano un po', oppure sanno proprio di vecchio e superato. Scopriamo insieme qualche modo facile per rinnovare il look senza spendere.

Advertisement

Le luci e gli accessori principali

Le luci e gli accessori principali

@ shadesoflight/Instagram

Avete mai pensato a scambiare complementi d'arredo tra una stanza e l'altra? Se avete delle applique, o un lampadario, che da anni risiedono in qualche altra stanza, ma che potreste sostituire con quelli del bagno e viceversa, perché non farlo?

Lo stesso dicasi di qualche specchio d'arredo che sta in salone o all'entrata. Se le dimensioni e lo stile sono compatibili, si potrebbe provare! 

Ancora, possiamo andare a caccia di qualche cestinovaso decorativo o altri oggetti che potremmo usare in bagno, anche solo per decorare.

E ovviamente, comprare questi elementi, se non ci fa sforare il budget, è sempre un'idea super efficace per trasformare il bagno con pochi tocchi.

Advertisement

Le decorazioni a parete

Le decorazioni a parete

jessannkirby.com

Non tutti ci pensano, ma quadri, foto, illustrazioni e cornici in genere stanno bene anche in bagno. E allora anche qui possiamo considerare di portarci qualcuna che stava in giro per casa, specie se volevamo metterne di nuove nelle altre stanze ma non volevamo relegare in uno sgabuzzino quelle che già c'erano.

E se volessimo stampare una nuova foto, comprare un nuovo poster o magari proprio metterci noi a realizzare qualche lavoretto creativo da appendere, tanto meglio!

Non dimenticate mai le piante

Non dimenticate mai le piante

@plantswagshop/Instagram

Il bagno  è spesso il posto migliore per arredare con le piante: se è luminoso, potrete metterci quelle tropicali che vogliono umidità, se invece la luce c'è ma è pochina forse troveranno posto altre piante come felci o pothos, che resistono anche in condizioni di minore luminosità.

Così, potrete arricchire di dettagli nuovi il bagno spostandoci i vasi che stavano altrove - oppure è finalmente l'ottima scusa per accogliere nuove piante in casa!

Un tappetino nuovo ha effetti prodigiosi

Un tappetino nuovo ha effetti prodigiosi

urbanoutfitters.com

Lo usiamo tutti i giorni, si bagna e si sporca di continuo, quindi dobbiamo poi lavarlo anche con buona frequenza: è normale che il tappetino in bagno finisca per rovinarsi, perdendo prima i colori o ingrigendosi, e poi magari anche rovinandosi nella consistenza. Pensate però a quanto farebbe effetto cambiare quello che vedevate da sempre con uno nuovo e coloratissimo, magari con forme più simpatiche e originali. La spesa è piccola, ma c'è anche l'opzione free: prepararne uno a mano, usando ritagli di vecchie magliette oppure anche striscioline ricavate dai vecchi asciugamani!

Una mano di pittura e il bagno diventa completamente nuovo

Una mano di pittura e il bagno diventa completamente nuovo

Tutorial via cravingsomecreativity.com

Altra opzione per chi vuole dedicarsi a un po' di bricolage è quella di ridipingere qualcosa: ovviamente, l'impatto maggiore lo avrebbero i mobili, ma anche qualche altro elemento (luci, vasi, o suppellettili varie). Scegliete un colore inaspettato che però si abbini a tutto il resto, e vedrete come cambiano le cose!

Advertisement