Scegliere il colore del pavimento: quale si abbina meglio ai nostri mobili da cucina?

Laura Ossola image
di Laura Ossola

04 Gennaio 2024

Scegliere il colore del pavimento: quale si abbina meglio ai nostri mobili da cucina?
Advertisement

Anche la scelta dei pavimenti è fondamentale nell'arredamento di una casa, dal momento che il pavimento giusto abbinato ai mobili che avete scelto determinerà un miglioramento o un peggioramento dell'estetica dell'intero ambiente. Considerando la vasta gamma di materiali e colori oggi disponibili, è facile sentirsi disorientati di fronte a una scelta apparentemente tanto complicata, ma conoscendo poche regole di base sarà possibile anche per voi scegliere con facilità il pavimento che più di tutti si adatta ai vostri mobili. 

Prima di avventurarvi nella scelta, valutate attentamente le vostre necessità: desiderate solo rendere la vostra cucina piena di stile e accogliente? Oppure avete bisogno di rendere più ampio e luminoso uno spazio ristretto e buio? Occorre tenere presente non solo le caratteristiche dei vostri mobili, ma quelle dell'intero ambiente per poter operare la scelta migliore possibile, che valorizzi la vostra cucina mettendone in risalto i pregi e minimizzandone i difetti.

Vi suggeriamo di seguito qualche consiglio per aiutarvi a orientarvi nella scelta del pavimento più adatto per i vostri mobili.

Advertisement

Colori a contrasto

Colori a contrasto

@est_living/Instagram

Per portare equilibrio nella vostra cucina scegliete colori a contrasto per pavimento e mobili, preferendo dunque un pavimento in legno chiaro naturale o in bambù in abbinamento a mobili dai colori scuri e viceversa. Questa scelta funziona bene sia per gli stili più classici che utizzano il legno per la realizzazione dei mobili, ma anche per quelli più moderni, che mescolano materiali differenti come il vetro o il metallo.

Advertisement

Colori scuri tono su tono

Colori scuri tono su tono

@famehardwoodfloors/Instagram

Un abbinamento tra mobili scuri e pavimentazione nelle stesse tonalità può sembrare un azzardo e rischiare di apparire troppo pesante, ma se scegliete legni scuri come la quercia, la betulla, il rovere o il noce in abbinamento a pareti e soffitti chiari vi sarà più semplice sottolineare lo spazio oltre ad evidenziare le trame del legno. Potrete abbinare questi pavimenti sia a mobili nella stessa tonalità che a mobili più scuri, magari con una finitura lucida che li enfatizzi ulteriormente.

Grigio

Grigio

@entirelytiles/Instagram

Il grigio è un colore neutro perfetto per essere abbinato a cucine di qualunque colore. Preferite le tonalità più chiare se i mobili sono scuri, per metterli in risalto e donare luminosità ai vostri spazi, mentre con i mobili chiari potrà aiutarvi ad aggiungere profondità un pavimento grigio scuro. Questo colore si adatta alla perfezione allo stile industriale e alle cucine open space

Bianco

Bianco

@medusa_stucco/Instagram

Il bianco è un colore difficile da scegliere per la cucina, vista l' elevata facilità con cui può sporcarsi. Questo colore tuttavia può essere perfetto per ravvivare e illuminare una cucina buia e mettere in risalto i mobili dalle tinte più scure. Se invece lo scegliete in abbinamento a mobili dello stesso colore, potrete far sembrare la vostra piccola cucina più grande. Utilizzate in quest'ultimo caso diverse sfumature oppure inserite delle note di colore, ad esempio nei piani di lavoro. 

E voi, come vi siete orientati nella scelta del pavimento della vostra cucina?

Advertisement