La casa è fredda nonostante i termosifoni accesi? Le probabili cause e i modi per risolvere

Laura Ossola image
di Laura Ossola

08 Gennaio 2024

La casa è fredda nonostante i termosifoni accesi? Le probabili cause e i modi per risolvere
Advertisement

In inverno l'unico nostro desiderio al rientro a casa è essere accolti dal caldo e avvolgente abbraccio dei nostri appartamenti. Accade talvolta tuttavia di ritrovarci a battere i denti dal freddo nonostante i termosifoni siano accesi da diverso tempo. Sono diversi i motivi per cui questo sia possibile e non sempre dipendono dall'utilizzo che facciamo dell'impianto di riscaldamento.

Talvolta infatti le cause del mancato riscaldamento delle nostre abitazioni dipendono da difetti strutturali delle nostre case, ma anche in questi casi possiamo intervenire per rimediare ai difetti e migliorare la situazione, se non desiderate accendere i termosifoni per tutta la giornata al massimo della potenza. 

Ricercare e correggere le cause del mancato riscaldamento è fondamentale per risparmiare il consumo di carburante e di conseguenza ridurre i costi delle bollette, ma anche per ridurre l'impatto inquinante delle nostre case sull'ambiente.

Quali sono dunque le possibili cause per cui la vostra casa non si riscalda nonostante i termosifoni accesi e come potete risolvere questo problema? Ve lo spieghiamo di seguito.

Advertisement

Cause strutturali del mancato riscaldamento della vostra casa

Cause strutturali del mancato riscaldamento della vostra casa

Pexels

Se il vostro impianto di riscaldamento funziona, sono due le cause principali del mancato riscaldamento della casa:

  • L'isolamento è un fattore fondamentale per il mantenimento di un adeguato comfort termico all'interno delle nostre case. Controllate porte e finestre e assicuratevi che gli infissi non lascino passare la corrente, in caso contrario sarà sufficiente sostituire le guarnizioni. Fate un giro d'ispezione anche tra prese elettriche, cappe di camini e stufe, condutture e cassonetti delle tapparelle. Accertatevi infine che non vi siano dispersioni di calore da pareti, soffitti e pavimenti, soprattutto se la vostra casa è vecchia o non è stata mantenuta correttamente; un intervento di isolamento termico potrebbe essere costoso, ma vi farà sentire più a vostro agio in casa e vi garantirà un grande risparmio sul lungo periodo. 
  • Anche l'umidità è un fattore determinante nel riscaldamento delle vostre case: questo parametro deve infatti essere compreso tra il 40 e il 60% e a questo scopo occorre arieggiare frequentemente i locali ed eventualmente ricorrere a sistemi di deumidificazione. Un'umidità eccessiva all'interno della casa, infatti, può raffreddare gli ambienti e rallentarne il riscaldamento, oltre a peggiorare la qualità dell'aria e favorire la proliferazione di muffe.

Advertisement

Problemi dell'impianto di riscaldamento

Problemi dell'impianto di riscaldamento

Sascha Kohlman/Flickr

Se la vostra casa è perfettamente isolata e la sua percentuale di umidità è nel corretto intervallo, la causa è da ricercare allora nell'impianto di riscaldamento:

  • controllate il termostato e assicuratevi che sia correttamente calibrato, così da rilevare la giusta temperatura ambientale e regolare di conseguenza l'accensione e lo spegnimento del riscaldamento;
  • controllate i termosifoni: se non riscaldano potrebbero contenere bolle d'aria, da sfiatare utilizzando l'apposita valvola;
  • anche la posizione dei termosifoni è importante: se si trovano sotto una finestra o su una parete esterna e umida, potrebbero faticare a scaldare a causa delle dispersioni di calore; in questo caso potrete ridimensionare il problema installando un pannello riflettente sulla parete posteriore;
  • un malfunzionamento della caldaia potrebbe causare un mancato o un incompleto riscaldamento dei vostri termosifoni e conseguentemente dell'intera abitazione; controllate la pressione della caldaia, che dovrebbe essere tra 1 e 2 bar; se necessario rivolgetevi a un tecnico per un controllo.

Se neanche con questi rimedi la vostra casa non si riscalda, forse è il momento di pensare a un metodo alternativo.

Advertisement