Giardino verticale in un angolo di casa: l'idea per decorare (e illuminare!) spendendo pochissimo

Angelica Vianello image
di Angelica Vianello

07 Febbraio 2024

Giardino verticale in un angolo di casa: l'idea per decorare (e illuminare!) spendendo pochissimo
Advertisement

Non è un mistero che la presenza di piante nelle nostre case contribuisca al benessere psicofisico, senza contare di quanto siano un complemento d'arredo in grado di abbellire le nostre stanze. Secondo il Feng Shui, la casa non è del tutto arredata fino a che non abbiamo incluso delle piante nei vari ambienti.

È pur vero, però, che i vasi di piante hanno bisogno di spazio, e soprattutto di condizioni di coltura adatte, a livello di luce, umidità, riparo da correnti e così via. Come fare per allestire un angolo che non ingombri troppo? Ci sono diversi modi, e anche una trovata di fai-da-te tutta da conoscere, che vi riportiamo di seguito.

Advertisement

Il trucco brillante che viene dai social

Il trucco brillante che viene dai social

@houseplusplant/Instagram

Una trovata economica e intelligente, che non a caso trova favore negli utenti del web, è una mostrata anche dalla creator Samantha Hermann (@houseplusplant). Si tratta di un rimedio fai-da-te a costi molto contenuti, che permette di creare un giardino verticale in un angolo di una stanza, qualsiasi essa sia.

Se pensiamo a un giardino verticale, capiamo che avremo bisogno di supporti capaci di sorreggere le piante, ma quanto è facile trovarne di sufficientemente alti, pieni di ripiani, e capaci di infilarsi comodamente negli angoli delle stanze? Per trovare fioriere del genere bisogna mettersi a pettinare i cataloghi dei siti online... A meno che non si cambia prospettiva, adattando un accessorio d'arredo che nasce per esigenze diverse.

È ciò che ha fatto la Hermann, mostrandolo in un video da milioni di views sui social, e ulteriormente spiegato in un tutorial su YouTube.

Come spiega la creator, si tratta di aggiungere luci per la coltivazione indoor (dei faretti a forma di disco, in questo caso) alla struttura di un ripiano angolare per la cabina doccia. Il modello che ne esce è "completamente portatile, e si può personalizzare la dimensione e il numero dei ripiani" di cui dotarlo.

La donna sottolinea altri vantaggi: "È perfetto per chi è in affitto, o chiunque voglia evitare di fare buchi nel muro [...]. Ha dimensioni compatte che si adattano a qualsiasi spazio, e può funzionare anche in stanze con soffitti alti 3 metri!". Potete trovare qui i materiali usati, e anche se non si potessero reperire gli stessi, è l'idea alla base quella da conservare: basta trovare un ripiano angolare per doccia sufficientemente robusto, e luci adatte, e il lavoro viene da sé!

Advertisement

I porta piante IKEA da provare in casa

I porta piante IKEA da provare in casa

IKEA

Se poi il problema della giusta luce naturale non esiste in casa vostra, allora potreste considerare di decorare con vasi pensili, o sistemare per bene le piante con altri supporti adatti. La selezione di fioriere e portavasi di IKEA può fornire spunti validi.

Ci sono infatti supporti come quelli della linea CHILISTRÅN che si adattano a tanti tipi di ambienti diversi. Così trovereste posto per le piante a portamento rampicante, le cui chiome possono ricadere mollemente in basso...

IKEA

IKEA

E potreste anche aiutarvi con un carrello come questo: un piedistallo per sistemare i vasi a varie altezze, ma tutti in un'unica struttura dalle forme piacevoli, e  soprattutto facile da spostare quando serve, che sia per favorire una migliore esposizione delle piante alla luce e temperature di cui hanno bisogno, sia per fare le pulizie in tutta comodità senza dover spostare i vasi uno ad uno.

Insomma, con accessori come questi diventa facilissimo creare angoli verdi in casa!

Advertisement