Mini appartamenti: ecco 7 suggerimenti su come arredarli al meglio per ospitare studenti di tutto il mondo

Isabella Ripoli image
di Isabella Ripoli

07 Febbraio 2024

Mini appartamenti: ecco 7 suggerimenti su come arredarli al meglio per ospitare studenti di tutto il mondo
Advertisement

Avere una casa enorme, spesso, non è sinonimo di comfort. Questo si può trovare tranquillamente anche in situazioni più ristrette, dove c'è tutto, ma in "miniatura". Un esempio in questo senso sono moltissimi appartamenti destinati agli studenti di tutto il mondo che non possono permettersi super attici, ma possono avere il necessario anche nella casa più piccola e ottimizzata.

Vi mostriamo 7 esempi di appartamenti minuscoli in cui ci sono tutte le comodità e da cui prendere spunto se si ha una piccola casetta da ristrutturare.

Advertisement

Appartamento a pianta quadrata

Appartamento a pianta quadrata

www.digsdigs.com

Un cubo perfetto in cui si susseguono cucina, angolo studio, zona notte e bagno. Un perfetto equilibrio di spazio che, seppur piccolo, non dà assolutamente il senso di claustrofobia. Il segreto sta nell'organizzare gli ambienti in un unico spazio, ma tenendo conto di come si struttura. Per cui, in una situazione simile, non metteremmo mai al centro della stanza un tavolo o un divano: quello si che sarebbe un grande errore. Ci muoviamo, invece, sui bordi della camera. 

Advertisement

Un gioco di incastri

Un gioco di incastri

www.behance.net

Sembra che ogni angolo fuoriesca dall'altro, in un rincorrersi assurdo, ma vero, tra scrivania, letto, tavolo e tutti gli altri spazi di casa. Giocare sui pochi metri per un esperto di design è una sfida succulenta e accattivante. L'ingegno aiuta sicuramente nella strada verso la vittoria, se si tiene conto che la parola d'ordine è ottimizzare. Se poi c'è una grande apertura verso l'esterno, la sensazione di "ristretto" verrà in qualche modo messa da parte.

Organizziamo sfruttando la lunghezza

Organizziamo sfruttando la lunghezza

Libby K. Peterson/Pinterest

Un lungo corridoio in cui mettere gli ambienti necessari e indispensabili. Non manca nulla, ma tutto è orchestrato alla perfezione per rendere l'ambiente confortevole, funzionale, seppur piccolo. Soluzioni ideali per gli studenti, certo, ma anche per chi abita da solo e non ha grandi pretese rispetto allo spazio. La semplicità, in alcuni casi, è proprio quello che ci vuole.

Che ne dite di un soppalco?

Che ne dite di un soppalco?

www.livinginashoebox.com

Come la lunghezza, anche l'altezza può giocare a nostro favore. Il soffitto della nostra casetta è alto? Bene, pensiamo a costruirla internamente servendoci di un soppalco. Non solo riusciremo a dividere gli ambienti, ma si avrà anche un maggiore senso di privacy. La soluzione soppalcata, infatti, prevede che al piano inferiore solitamente ci sia la zona giorno, mentre nella parte alta si ha il letto e, magari, la scrivania dove studiare. 

Interessante il modo in cui vengono sfruttati al massimo gli spazi e la scala si potrebbe trasformare in un mobile contenitore. Ottima idea!

Un appartamento in "colonna"

Un appartamento in "colonna"

homeadore.com

Sembra quasi che sia una torre, ma ammettiamo che come soluzione di design non è niente male. La cucina si trova esattamente al di sotto della zona notte e le pareti si trasformano in librerie. Vediamo uno spazio minuscolo, ma non angusto e, ammettiamolo, ci viene proprio voglia di abitarlo.

Advertisement

Organizzazione circolare

Organizzazione circolare

studiokub.com/Pinterest

Non manca assolutamente nulla. Abbiamo l'angolo cottura, lo spazio per il riposo - anche doppio - e quello destinato allo studio. Certo, i movimenti saranno controllati e non si potranno organizzare feste con tutti gli amici, ma una chiacchierata con uno di loro si riuscirà sempre a fare. La scelta vincente in questo caso è l'abbinamento e il contrasto tra il legno chiaro di una parete e quello più scuro dell'altra. Dà un senso di divisione e un tocco di eleganza all'appartamento.

Tanto fascino in poco spazio

Tanto fascino in poco spazio

www.myboutiquehotel.com

E qui abbiamo una composizione perfetta in cui la struttura del letto è in sintonia con la penisola che sostituisce un classico tavolo. Al posto delle sedie abbiamo due sgabelli, ma è una architettura ideale se si vuole ottimizzare l'ambiente, mantenendo una giusta comodità, nonostante il poco spazio. 

Sette idee di design per organizzare al meglio anche l'appartamento più piccolo e renderlo accogliente per se stessi, per gli studenti e, perché no, per qualche coppietta che non ha voglia di abitare in una casa enorme.

Che ne pensate?

Advertisement