Le migliori palme da appartamento per decorare i vostri interni con gusto ed eleganza

Laura Ossola image
di Laura Ossola

17 Febbraio 2024

Le migliori palme da appartamento per decorare i vostri interni con gusto ed eleganza
Advertisement

Originarie dei climi tropicali, le palme evocano in noi immagini di spiagge bianche e climi torridi e una sensazione di relax e pace, regalando ai nostri giardini e alle nostre case un tocco decorativo ricco di fascino ed eleganza. Da lungo tempo considerate un simbolo di vittoria, le palme sono apprezzate per la coltivazione domestica anche per la semplicità con cui possono prosperare. 

Sono davvero molte le specie di palma che si prestano alla coltivazione domestica, alcune delle quali sono perfette per la coltivazione indoor grazie alle loro ridotte dimensioni che le rendono perfette per la coltivazione in vaso. 

Se anche voi desiderate decorare la vostra casa con una palma ma non sapete quale scegliere, vi consigliamo di seguito le specie migliori per guidarvi nella scelta della specie che fa al caso vostro.

Advertisement

1. Chamaedorea elegans

1. Chamaedorea elegans

Brettish/Reddit

Nota come palma da salotto, la Chamaedorea è tra le migliori per la coltivazione indoor: prospera a temperature e condizioni di luce medie e necessita di potature solo per eliminare i rami secchi. Necessita di molta umidità ed è dunque importante mantenere il terreno sempre umido e l'umidità ambientale elevata: in climi più secchi attira facilmente acari e ragni, per cui occorre fare attenzione alle foglie.

Advertisement

2. Yucca elephantipes

2. Yucca elephantipes

revertonthemiddle/Reddit

Sono diversi i tipi di palma Yucca che possono essere coltivate nelle vostre case e la Yucca elephantipes è certamente una delle più apprezzate. Nel suo habitat naturale può raggiungere i 5 metri di altezza, ma si adatta perfettamente anche alla coltivazione in vaso. Presenta un fusto robusto bruno chiaro su cui si sviluppano foglie lanceolate verde brillante. Predilige gli ambienti luminosi e aerati e i climi temperati.

3. Palma Alexandra

3. Palma Alexandra

Philly_G_J/Reddit

Pianta originaria dell'Australia che deve il suo nome comune alla principessa Alessandra di Danimarca, poi regina madre d'Inghilterra, la Archontophoenix Alexandrae è una palma di rapida crescita che può raggiungere dimensioni notevoli, ma può essere facilmente coltivata in vaso, in una stanza molto luminosa e irrigando frequentemente. 

4. Palma maestosa

4. Palma maestosa

Amanda_4/Reddit

La palma maestosa, o Ravenea rivularis, è molto tollerante all'ombra e ha una crescita molto lenta: queste due caratteristiche la rendono perfetta per la coltivazione indoor. Richiede che il clima sia semnpre molto umido; con il passare degli anni potrebbe necessitare di essere spostata in piena terra, perché raggiungerà dimensioni notevoli.

5. Palma di bamboo

5. Palma di bamboo

plants_cats_skincare/Reddit

La palma di bamboo (Chamaedorea seifrizii) è molto diffusa nella coltivazione indoor e deve il suo nome ai suoi steli lunghi e nodosi simili al bamboo. Moderatamente tollerante alla siccità, deve essere innaffiata solo quando i primi centimetri di terreno sono asciutti e cresce perfettamente in climi parzialmente ombreggiati o con luce filtrata. 

Advertisement

6. Palma cinese

6. Palma cinese

YoungEuros/Reddit

La palma cinese (Livistonia chinensis) è caratterizzata dalle foglie a forma di stella che la distinguono dalle altre palme; ha una crescita lenta ma può raggiungere i 4 metri di altezza e se desiderate coltivarla indoor potete scegliere una cultivar subglobosa. Prosperano in condizioni di intensa illuminazione, ma tollerano anche posizioni parzialmente ombreggiate; deve essere irrigata quando i primi centimetri di terreo sono asciutti.

7. Dypsis decaryi

7. Dypsis decaryi

TsunamiAli/Reddit

Palma rara del Madagascar caratterizzata dal tronco triangolare e dal fogliame dalla ricciatura alta, la Sypsis decaryi ama le posizioni soleggiate ma si adatta anche alla mezz'ombra e malsopporta i ristagni idrici e l'umidità ambientale eccessiva. 

Advertisement

8. Palma del sago

8. Palma del sago

Bonsaifly/Reddit

La palma del sago (Cycas revoluta) ha le fronde rigide e un portamento eretto, con un tronco corto e ispido. Non è una vera palma, dal momento che è imparentata con le conifere, e ha una crescita molto lenta. Coltivatela in un luogo chiuso dove riceva luce filtrata per 6/8 ore al giorno, mantenendola sempre umida ma attendendo che lo strato superficiale del terreno si asciughi prima di irrigare.

Quale fra queste è la vostra palma preferita?

Advertisement