Orto domestico fai da te: utili proposte per coltivare le vostre verdure in giardino o balcone

Laura Ossola image
di Laura Ossola

13 Maggio 2024

orto domestico
Advertisement

Coltivare un piccolo orto in giardino o balcone è una tendenza sempre più diffusa non solo per risparmiare sulla spesa quotidiana, ma anche per mangiare cibi sani prodotti a km 0 e per i numerosi benefici che apporta al nostro benessere psicofisico.

Sono molte le tecniche di coltivazione che potete adottare per impostare il vostro orto domestico e di seguito vi indichiamo alcune utili proposte per la coltivazione delle vostre verdure in giardino o in balcone.

Advertisement

1. Bacinelle in zinco per orti rialzati

Pinterest

Se avete a casa delle vecchie bacinelle in zinco che non utilizzate più, il vostro orto è il luogo migliore dove riciclarle: saranno perfetti contenitori per la vostra piccola coltivazione in balcone oppure per creare un orto rialzato in giardino. Questi contenitori vi permetteranno di accedere più comodamente alle vostre coltivazioni per prendervene cura e al tempo stesso rappresenteranno un interessante elemento decorativo che aggiungerà piacevolezza estetica all'insieme.

Advertisement

2. Consociazione

Pinterest

Per ottenere i migliori frutti con uno sforzo inferiore, ma anche per migliorare l'aspetto estetico del vostro piccolo orto e ottimizzare gli spazi, pensate alla consociazione per la vostra piccola coltivazione. Grazie a questa tecnica potrete infatti sfruttare le interazioni tra le diverse specie vegetali per favorire il benessere di ogni pianta che coltiverete. 

Nella scelta delle consociazioni occorre ricordare le regole di base:

  • consociate piante che crescano ad altezze diverse affinché non si intralcino;
  • evitate la consociazione di piante della stessa famiglia, che competeranno per i nutrienti del terreno;
  • evitate la coltivazione di ortaggi sotto le piante da frutto o le viti, mentre potrete liberamente consociarli a piante aromatiche o da fiore.

 

3. Coltivazione in serra

Pinterest

Se desiderate gustare le vostre verdure fresche tutto l'anno, valutate l'installazione o la costruzione di una piccola serra in cui riparare le vostre piante all'arrivo dell'inverno. Sono diversi i progetti che potrete realizzare anche a costo zero utilizzando dei semplici materiali di riciclo, con la possibilità di adattare la vostra costruzione allo spazio a vostra disposizione. 

4. Vasi sospesi

Pinterest

Se avete poco spazio a disposizione una possibile soluzione è il ricorso a vasi sospesi, che vi permetteranno di sfruttare tutto lo spazio in altezza senza un ingombro eccessivo a terra. Dalle classiche fioriere sospese ai prodotti riciclo come vecchi contenitori e bottiglie di plastica, potrete divertirvi a creare il vostro personalissimo orto, talvolta ottenendo risultati dallo spettacolare gusto estetico

5. Tralicci e reti

Pinterest

Per risparmiare spazio e sostenere le piante rampicanti, ma anche per aggiungere elementi ornamentali al vostro orto, valutate l'installazione di reti e tralicci, che aiuteranno le vostre piante a mantenersi erette permettendovi di massimizzare lo spazio a vostra disposizione sfruttando anche le altezze. Preferite delle reti metalliche se le piante rampicanti sono molte, mentre potrete optare per piccoli tralicci decorativi se invece sono pochi esemplari. 

Potrete anche creare interessanti strutture ombreggianti per ospitare un piccolo angolo relax all'interno del vostro orto realizzando gallerie di vegetali rampicanti.

Advertisement

6. Orto verticale

Pinterest

Per non rinunciare ai piaceri dell'orto neanche in spazi ridottissimi la soluzione perfetta è l'orto verticale: basterà anche un piccolo balcone o una semplice parete esterna per coltivare un intero orto che vi garantirà la sussistenza regalandovi tutti i benefici di un vero e proprio orto domestico. 

Bancali, bottiglie e vasi sospesi, tasche e pareti attrezzate sono solo alcuni dei possibili materiali che potrete utilizzare per la realizzazione della vostra personalissima coltivazione, che vi regalerà senza dubbio grandissime soddisfazioni.

7. Orto rialzato

Orto rialzato su più livelli

twopeasandtheirpod.com

Se siete neofiti del giardinaggio oppure se avete difficoltà di movimento, probabilmente la coltivazione a terra e la conseguente necessità di lavorare chinati potrebbe spaventarvi. Eliminate questo ostacolo semplicemente coltivando il vostro orto in cassette rialzate. Non solo vi permetteranno di mantenere l'area più pulita e libera dalle infestanti, ma faciliteranno il vostro lavoro e, se disposte su più livelli, vi permetteranno anche di massimizzare gli spazi a vostra disposizione.

Anche in questo caso il riciclo può essere una buona risorsa per ridurre le spese di costruzione: vecchie cassette della frutta, pallet, assi di legno, contenitori zincati, pneumatici sono solo alcuni dei materiali che potrete riciclare per la realizzazione del vostro orto rialzato.

Siete pronti per il vostro piccolo orto?

Advertisement