Il metodo semplice ed economico per costruire un robusto cesto riciclando tappi di plastica - Creativo.media
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Il metodo semplice ed economico per…
Il procedimento facile e a costo zero per creare un detergente vetri fai-da-te, 100% naturale 10 ottimi progetti di fai da te per arredare il giardino riciclando pallet e legno di recupero

Il metodo semplice ed economico per costruire un robusto cesto riciclando tappi di plastica

Di Angelica Vianello
16.584
Advertisement

Di tutta la spazzatura che produciamo quotidianamente, la percentuale maggiore è costituita da plastica e spesso si tratta di bottiglie e flaconi di tanti prodotti diversi, dall'acqua ai detersivi per l'igiene di casa. Tutti questi spesso possono essere riutilizzati in altri modi, ma con i tappi non si sa mai cosa fare. 

Se dunque volete provare a riciclare anche i tappi di plastica, date un'occhiata al progetto illustrato di seguito: si tratta di una tecnica per legarli o incollarli insieme e confezionare un cesto robusto, ma adattando le misure alla quantità e alle dimensioni dei tappi che potete raccogliere, potete anche creare contenitori di altre grandezze o magari colorati.

L'occorrente

  • Tappi di plastica
  • Filo di ferro spesso e medio
  • Filo di cotone spesso
  • Colla a caldo
  • Forbici
  • Tre aghi: uno molto spesso (per praticare fori), uno medio e uno curvo (per passare i fili)

Le dimensioni dei vari lati

Dovrete avere abbastanza tappi da realizzare una base di 39 x 33 cm, e quattro lati di cui 2 di 39 x 45 cm e 2 di 33 x 45 cm.

Advertisement

1. Lavate per bene tutti tappi e asciugateli perfettamente

2. Se necessario, privateli di eventuali alette interne di plastica: devono essere vuoti

3. Facendo molta attenzione, praticate 4 buchi equidistanti su ciascun tappo usando l'ago più grande

Advertisement

4. Con un filo resistente create pannelli di varie dimensioni (4 x 4 tappi, 4 x 3, 5 x 4 e 5 x 3)

Saranno i pannelli che riempono ciascun lato, dopo aver creato la struttura fondamentale come vedete nel passo successivo. Potete scegliere se usare filo o colla (o magari entrambe le cose!).

5. Cominciate a dar forma al cesto

Considerate la lunghezza di ogni lato della base (le righe rosse) e aggiungeteci l'altezza dei lati (linee gialle): ritagliate di conseguenza segmenti di fil di ferro spesso, lasciando una buona eccedenza.

Cominciate passando due fili di ferro in un tappo, in modo che ne escano creando una croce, e poi aggiungete tappi fino ad avere un lato di 33 cm e uno di 39. Poi, sempre col fil di ferro spesso, create i lati della cornice della base (rosso). I quattro quadranti che si formano andranno riempiti con i pannelli di tappi fatti in precedenza, che potete incollare o legare con filo resistente.

Continuate infilando tappi sui fili di ferro che salgono in verticale (tre per ogni lato - sottolineati in giallo).

Advertisement

6. Proseguite inserendo tappi sui fili "portanti" di ferro e riempendo con i pannelli di tappi. Usare un ago ricurvo vi aiuterà a unire tra loro i vari pezzi

Quando starete per raggiungere l'altezza desiderata, lasciate uno spazio di 4 tappi circa per l'impugnatura su due lati.

8. Questo è l'aspetto del cesto completo. Potreste ravvivarlo creando disegni con tappi di colori diversi, o magari dipingerlo con vernici acriliche (anche spray) una volta che lo avrete ultimato

Per maggiori informazioni, consultate questo video tutorial.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie