Come trasformare un ceppo d'albero in un'adorabile casina fatata e decorare il giardino con creatività - Creativo.media
x
Come trasformare un ceppo d'albero in…
I consigli e i trucchi più utili per praticare giardinaggio senza spendere troppo 10 acconciature facili e piene di stile da realizzare in pochissimi minuti

Come trasformare un ceppo d'albero in un'adorabile casina fatata e decorare il giardino con creatività

09 Luglio 2020 • di Angelica Vianello
32.981
Advertisement

Quando abbattiamo un albero in giardino ci troviamo sempre di fronte alla necessità di decidere cosa fare del ceppo che rimane ancorato a terra con le radici. Ci vuole infatti molto tempo prima che queste marciscano e il ceppo possa essere rimosso facilmente. C'è chi nell'attesa taglia comunque il tronco a filo con il terreno,  e chi più semplicemente lo sfrutta come porta vasi o magari come sostegno di qualche mobile o decorazione creativa.

Se però vi piacesse l'idea di rendere il vostro giardino un luogo fatato, allora prendete in considerazione di guarnire il tronco tagliato in modo da farlo sembrare la casetta di qualche fatina.

Per questo progetto avrete bisogno di due lastre di legno compensato (le dimensioni dipendono da quelle del tronco da coprire, come vedrete), delle doghe di legno, martello, chiodi, una profilatura di metallo per la giuntura delle lastre di legno, e poi legno o qualsiasi altro materiale preferiate per realizzare le porte e le finestre. Non dimenticate poi un impregnante impermeabilizzante per rifinire il lavoro.


1. Tagliate la sommità del ceppo in modo che abbia una forma a punta come in foto. Poi misurate le dimensioni delle superfici tagliate: dovrete coprirle con due lastre di legno compensato rettangolari che eccedano di un paio di cm ai lati e in fondo

Saranno la base su cui applicare le tegole di legno.

2. Prendete le doghe e riducetele in quadrati (saranno le tegole del tetto)

Advertisement

3. Fissate sul fondo di ciascuna delle lastre di legno un listello trasversale: serve per fare in modo che la prima fila di tegole che fisserete con chiodi sia un po' alzata in fondo. Proseguite con un altro paio di file di tegole

4. A questo punto fissate le due lastre del tetto (ancora non finite) sul ceppo di legno

5. Proteggete la giuntura tra le due lastre con un profilo di metallo e proseguite a montare le varie tegole

Advertisement

6. Una volta completato il tetto, se dovete finire il lavoro il giorno dopo, coprite tutto con della plastica. A questo punto dedicatevi a realizzare due finestre e una porta di legno

Ritagliate pezzi di compensato e modellate le finestre e la porta nelle forme e colori che preferite. Oppure usate dei rametti come in questo progetto.

Una volta concluso il progetto, trattate le parti esposte che avete lavorato con un prodotto impermeabilizzante.

7. Montate le finestre e la porta, e se trovate un gancio di ferro cui appendere una lanterna, sistematelo davanti all'entrata

Col tempo potreste anche far crescere piante tappezzanti attorno alla base del tronco, o perché no, anche una varietà rampicante che salga sulla casina fatata! Per maggiori informazioni sul tutorial, cliccate qui.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie