x
Non farti ingannare dal marketing: 9…
Cravatte che passione: 11 straordinarie creazioni da emulare per riciclarle con stile 5 idee creative per deliziosi portacandele shabby chic

Non farti ingannare dal marketing: 9 trucchi per fare la spesa in modo più consapevole

05 Luglio 2022 • di Angelica Vianello
2.628
Advertisement

Andare a fare la spesa al supermercato è un'abitudine necessaria di tutti noi, che ci rechiamo nei punti vendita più comodi o preferiti con cadenza regolare per rifornire la casa di tutto il cibo e gli articoli che ci servono. Comprare lì piuttosto che in un mercato ortofrutticolo, ad esempio, torna utile per chi deve far coincidere impegni lavorativi con le faccende di casa, e così ci troviamo a passeggiare di frequente tra le corsie del supermercato. 

Di certo conosciamo i brand preferiti, quelli più economici o con un buon rapporto qualità prezzo, ma ci sono anche una serie di accortezze che non sempre ricordiamo di mettere in atto, e che ci possono aiutare a fare la spesa in modo più consapevole. Di seguito ve ne indichiamo alcuni.


Meglio usare carrello

immagine: Pexels

Sembra poco intuitivo, perché il carrello è più ampio e capiente dei cestini da portare a braccio, ma in realtà ci aiuta a fare più attenzione a quello che compriamo. Il motivo? È più comodo, perché non pesa sulle braccia man mano che si riempie, e ci aiuta ad andare un po' più piano e ragionare sugli acquisti.

immagine: Pexels

Pare invece che dover portare con sé il cestino a braccio ci stimola inconsapevolmente ad andare in fretta, tanto che alcuni studi hanno rilevato che chi usa questo mezzo finisce per riempirlo di cibo spazzatura e snack molto più che chi usa il carrello!

Advertisement

Attenzione agli slogan

Siamo circondati di confezioni che ci "gridano" i vantaggi dei prodotti al loro interno: meno calorie, meno zuccheri, niente olio di palma e simili. Vale però sempre la pena andare a controllare le informazioni nutrizionali negli specchietti informativi che per legge si trovano su qualsiasi alimento confezionato. Lì capiremo se davvero le calorie, zuccheri, grassi e altri valori sono quelli che fanno al caso nostro.

Gli articoli in fondo

immagine: pexels.com

Questo è un trucco da prendere con le pinze, o meglio, da usare con senno. In genere, quando vengono riforniti gli scaffali, i prodotti più nuovi (dunque con scadenza più ritardata) vengono messi dietro agli altri, sul fondo, dove sono più difficili da raggiungere. Quindi sono più freschi.

Ma se tutti comprassimo sempre solo quelli più freschi aumenterebbero gli sprechi nei supermercati, che già sono tantissimi: chiedetevi dunque se si tratta di qualcosa che intendete consumare a breve, e allora potrete prendere i prodotti più esposti, o se invece avete bisogno davvero di far scorta di quell'articolo per un periodo più lungo, caso nel quale sarà comodo comprare quelli che scadono più tardi.

Carta o contanti?

immagine: Pexels

Usare i contanti ci rende molto più automaticamente consapevoli della spesa, e ci aiuta a limitare gli eccessi, un po' in ogni forma di acquisto.

Advertisement

Altri trucchi utili

immagine: Pexels
  • Non badate troppo alla bellezza della frutta o certa verdura: l'importante è che siano prodotto genuini e freschi, non tutti dalla forma e colore perfetto e scintillante. Anzi, i prodotti più irregolari sono in genere quelli con qualche imperfezione, che non vengono trattati per sembrare più appetibili.
  • Fare la spesa di mattina o sera è meglio: sono i momenti in cui il supermercato viene rifornito dei vari prodotti, che quindi saranno più freschi.
  • Non disdegnate i surgelati: frutta o verdura surgelata, a volte, è meglio di quella che si trova al banco ortofrutta. I prodotti da vendere congelati, infatti, vengono colti e surgelati nel momento migliore della maturazione; gli altri - specie se vengono da lontano o non sono di stagione - spesso sono colti prima di essere maturi per arrivare a destinazione in condizioni più appetibili.
  • Guardate in basso o in alto: i prodotti che notiamo di più sono quelli all'altezza degli occhi che non di rado sono i più costosi della categoria. Le alternative economiche, invece, si trovano nei punti trascurati.

Avete altri trucchi utili cui ricorrete quando fate la spesa?

Tags: TrucchiUtiliGuide
Advertisement
Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie