8 giardini in miniatura con le piante grasse che troverai assolutamente irresistibili - Creativo.media
x
8 giardini in miniatura con le piante…
Pori dilatati: 9 consigli utili per ridurne le dimensioni e migliorare l'aspetto della pelle Vero o falso? Qualche consiglio utile per riconoscere le imitazioni di 4 brand famosi

8 giardini in miniatura con le piante grasse che troverai assolutamente irresistibili

11 Luglio 2022 • di Laura De Rosa
3.550
Advertisement

Belle e facili da coltivare, le piante grasse si prestano perfettamente alla creazione di giardini in miniatura, ideali per abbellire l'outdoor ma anche come originale idea regalo. Inoltre questi piccoli capolavori green non richiedono grandi abilità manuali e si possono realizzare con oggetti di uso comune, come gli scolapasta o le cassette della frutta, ma anche vecchie sedie, vasi rotti, cornici. 

L'importante è utilizzare terriccio per piante grasse ed eventualmente, ove possibile, inserire un substrato di ghiaino per evitare ristagni idrici. Per quanto riguarda le varietà, scegli quelle più adatte alla tipologia di giardino che vuoi creare, tenendo conto delle dimensioni, della forma, dei colori e non in ultimo dei tuoi gusti personali. Non ti resta che dare un'occhiata a queste 8 idee irresistibili.


Hai una vecchia cornice di legno? Non gettarla via, trasformarla in un bellissimo vaso da parete. Basta applicare sopra alla cornice una rete, inserire il terriccio, ritagliare la rete in alcuni punti e incastrare le piantine grasse, alternandone diverse varietà.

Anche le sedie che non utilizzi più si prestano alla curiosa metamorfosi. Puoi rivestire completamente la seduta con le piantine grasse e posizionare la sedia in un angolo strategico del giardino. Di certo non passerà inosservata.

Advertisement

Hai un'anima creativa? Recupera 2 vasi di terracotta, uno più grande e uno più piccolo. Riempi il vaso grande con dei sassolini bianchi e incastra sulla superficie l'altro vaso. Fai spuntare le piantine grasse dal vaso più piccolo come se fossero dei fiori.

Con un vecchio vaso rotto, puoi dare vita a un mini-giardino decisamente originale. Procurati dei vasetti, riempili di terriccio e inserisci le piantine grasse. Colloca i vasetti all'interno del vaso rotto, alternandone diversi.

Le cassette di legno sono particolarmente versatili e puoi utilizzarle anche per realizzare dei giardini in miniatura. Basta fissare all'interno una rete e incastrarvi le piantine grasse prescelte, quindi appendere la cassetta alla parete o posizionarla in giardino.

Advertisement

Vuoi un mini-giardino da appendere alla porta? Procurati una ventina di vasetti di terracotta e fissali su una corona di fil di ferro. In alcuni vasetti inserisci muschio e piantine grasse, bloccandole con degli spilli. La ghirlanda è servita.

Ecco un altro materiale molto versatile, i bancali di legno. Procuratene uno, dipingilo del colore preferito, posizionaci sopra un tappetino di muschio e successivamente le piante grasse, fissandole con un pizzico di colla a caldo.

Advertisement

Da scolapasta a delizioso giardino in miniatura. Basta poco: uno scolapasta, un pezzo di nylon su misura, terriccio e piantine grasse. Rivesti la parte interna dello scolapasta con il nylon praticando qualche piccolo forellino, aggiungi il terriccio e infine le piante. Non ti resta che sperimentare queste incredibili idee.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie