Polvere nel termosifone: come eliminarla facilmente e completamente con una salvietta

Laura Ossola image
di Laura Ossola

25 Dicembre 2022

Polvere nel termosifone: come eliminarla facilmente e completamente con una salvietta
Advertisement

La polvere è un ospite fisso e indesiderato delle nostre case e nonostante facciamo sempre di tutto per rimuoverla, ogni giorno troviamo qualche luogo che è sfuggito alla nostra pulizia ed è ancora cosparso di quel sottile strato che rende tutto più grigio e spento. E se ci sono posti che visitiamo raramente, ma di cui comunque ci ricordiamo sempre, altri invece sfuggono spesso alla nostra attenzione. Quanto di noi per esempio puliscono regolarmente la superficie superiore di pensili, armadi e altri mobili alti?

Tra i luoghi dimenticati dalle pulizie ci sono spesso anche i termosifoni. O meglio, magari ce ne ricordiamo quando passiamo con lo spolverino, ma siamo proprio certi di rimuovere tutta la polvere perfettamente? Molto probabilmente no: essa infatti si deposita ovunque, anche nei posti più impensati e in alcuni casi è davvero difficile rimuoverla. Esistono tuttavia dei trucchi che ci permettono di liberare i nostri termosifoni dalla polvere semplicemente e completamente. Scopriamoli insieme.

Advertisement
Creativo

Creativo

La parte più difficile da pulire nei termosifoni è lo spazio tra i diversi elementi, soprattutto nei modelli in cui gli elementi sono molto larghi e lo spazio tra di essi molto sottile.

Per una totale rimozione della polvere prendete una salvietta umidificata e annodatela a un'estremità. Inserite poi la salvietta nella fessura tra gli elementi e fatela scorrere verso il basso. Ripetete l'operazione per tutta la lunghezza del termosifone, sostituendo la salvietta quando sarà eccessivamente sporca. Le salviette sono molto comode per pulire e igienizzare anche la superficie esterna del termosifone, oltre a lasciare un piacevole profumo.

Questo metodo può essere sfruttato anche con i panni cattura polvere umidificati. Se non li trovate in commercio potete facilmente realizzarli inumidendo i panni tradizionali con una miscela di acqua e aceto o acqua e limone o ancora acqua, alcool e oli essenziali

Se avete necessità di lavare i vostri termosifoni, magari all'inizio della stagione invernale, dopo i mesi di inutilizzo, procuratevi degli stracci o asciugamani o una bacinella bassa e riempite una bottiglia con una miscela di acqua e alcool o acqua e aceto. Rovesciate un po' per volta la miscela nei buchi tra i diversi elementi e inseritevi uno scovolino sottile. Vedrete pian piano tutta la sporcizia depositarsi a terra sul telo o nella bacinella. 

Ora che i vostri termosifoni sono pulitissimi e liberi da polvere godetevi il tepore delle vostre case!

Advertisement