Perché lo scarico della doccia emana cattivi odori? Scopriamo le ragioni e come eliminarli

Isabella Ripoli image
di Isabella Ripoli

05 Ottobre 2023

Perché lo scarico della doccia emana cattivi odori? Scopriamo le ragioni e come eliminarli
Advertisement

Non capita di rado che in bagno, nonostante tutte le attenzioni per mantenerlo pulito, ristagnino cattivi odori che non sono per nulla piacevoli. A parte non volerli sentire quando entriamo in quella stanza e magari mentre ci facciamo un bagno o una doccia, sono anche molto imbarazzanti se la toilette dev'essere utilizzata da un nostro ospite. 

Spesso queste puzze sono emanate dagli scarichi e sono sintomo di qualcosa che non va. Di prodotti chimici sul mercato per liberarli e farli profumare ne esistono tanti, ma per chi è attento all'ambiente e, ammettiamolo pure, al portafoglio, ci sono anche dei rimedi naturali che potrebbero risultare efficaci. Vediamo di cosa si tratta.

via realsimple

Advertisement

Cosa provoca cattivi odori e scarichi malfunzionanti?

Cosa provoca cattivi odori e scarichi malfunzionanti?

Pickpik

I cattivi odori rischiano, a volte, di diventare una caratteristica del nostro bagno e non è per nulla gradevole. Entrare nella stanza in cui ci laviamo e "purifichiamo" , e sentire un buon profumo è motivo, se vogliamo, di relax, viceversa, la nostra permanenza potrebbe diventare pesante. Ma cosa provoca la puzza che sentiamo e che proviene dagli scarichi, specialmente quello della doccia?

  • Residui di sapone che sedimentano nei condotti. La "melma" che si viene a creare dal loro ristagno, fa si che si formi uno strato di impurità che, attaccandosi agli scarichi, provoca cattivo odore e una conseguente sensazione di sporco.
  • Tubi danneggiati. A volte capita che, se i tubi non sono proprio nuovi o comunque danneggiati per qualche ragione, attraverso la loro imperfezione potrebbe trapelare qualche esalazione delle fogne a cui sono collegati e "infestare" il nostro bagno.
  • Muffa. Una delle cause primarie è proprio la formazione di questo fastidioso fenomeno. La muffa solitamente si crea nei punti nascosti degli scarichi e per eliminarla servirebbe smontare i filtri.
  • Residui di sporco. Capelli, peli e detriti in generale potrebbero accumularsi negli scarichi, ristagnare e dar vita a questo fastidioso inconveniente. Una delle prime cose da fare, allora, sarebbe proprio cercare di eliminare qualsiasi ostruzione, in modo da poter eliminare il cattivo odore, ma anche per farli funzionare meglio.

Advertisement

Come eliminare la cattivo odore dallo scarico della doccia

Come eliminare la cattivo odore dallo scarico della doccia

Creativo

Poiché non è affatto bello che si sentano cattivi odori arrivare dallo scarico, soprattutto della doccia, è bene capire come fare per eliminarli. Innanzitutto, è consigliabile pulire costantemente e coprire lo scarico con filtri che possano impedire la caduta di detriti di sporco. Se però, nonostante tutte le attenzioni del caso, la puzza si fa viva, possiamo ricorrere ai prodotti in vendita nei vari negozi di pulizia della casa o ad alleati naturali. Scopriamo, in entrambi i casi, quali sono.

  • Disgorgante chimico. È senza ombra di dubbio un ottimo alleato nella pulizia degli scarichi e solitamente va applicato di sera, in modo che possa agire durante tutta la notte. 
  • Prodotti anti-muffa. Sono molto utili per aiutarci ad eliminare quei fastidiosi puntini neri causati dall'eccesso di umidità, che in bagno è più che normale. Se persistono è consigliabile strofinare il filtro con uno spazzolino, così da mandar via ogni residuo. 
  • Bicarbonato di sodio e aceto. Infallibili alleati nella battaglia contro lo sporco, anche in questo caso potrebbero risultare super efficaci. Basta buttare nello scarico due cucchiai di polvere e subito dopo un bicchiere d'aceto. La reazione tra i due elementi farà in modo che i residui di sporco scompaiano insieme alla puzza. Dopo averli applicati, versate nello scarico il corrispettivo di due tazze d'acqua e vedrete che risultati.
  • Candeggina. Anche questo prodotto è molto efficace contro i residui di sporco e, miscelato con l'acqua, darà la spinta che serviva agli scarichi per liberarsi.

Qualche deodorante e il gioco è fatto...

Qualche deodorante e il gioco è fatto...

Rawpixel

Mettendo in pratica questi trucchi, il vostro bagno tornerà a splendere e profumare. Se poi volete che il buon odore persista, potreste provare a versare una miscela di acqua e qualche goccia di olio essenziale nello scarico, così da avere sempre la sensazione di pulito. Per far si che si mantenga, è consigliabile ripetere l'operazione di frequente. 

Infine, se proprio il problema dovesse persistere, è bene consultare un professionista per verificare che non ci siano problematiche più gravi legate alle tubature e alle fogne.

Advertisement