Via gli odori sgradevoli dalle scarpiere: ci sono diversi metodi fai-da-te cui affidarsi

Angelica Vianello image
di Angelica Vianello

18 Ottobre 2023

Via gli odori sgradevoli dalle scarpiere: ci sono diversi metodi fai-da-te cui affidarsi
Advertisement

Le scarpiere sono comodissime per evitare di trovarsi col pavimento di qualsiasi stanza disseminato delle scarpe che indossiamo ogni giorno, ma considerando che le scarpe a volte sono tra gli elementi dell'abbigliamento che producono gli odori più sgradevoli, è facile che poi anche le scarpiere in cui riponiamo le calzature siano piene di olezzi ben poco piacevoli.

Ci sono però diversi metodi da provare per deodorare o persino profumare delicatamente questi spazi chiusi. Ve ne indichiamo alcuni semplici, a base di ingredienti che di solito abbiamo in casa.

Advertisement

Far sparire i cattivi odori dalle scarpiere col tè o il caffè

Far sparire i cattivi odori dalle scarpiere col tè o il caffè

Creativo

Se parliamo di caffè e tè pensiamo subito alle bevande ma ovviamente non ci riferiamo a quelle, in questo caso. Ciò che intendiamo sono però gli ingredienti con cui le prepariamo. Vediamo meglio come usare le bustine di tè oppure i fondi di caffè.

  • Bustine di tè: ovviamente quelle ancora da usare hanno un profumo intenso, e sono molto igroscopiche. Ma effettivamente pensare di metterne una su ogni ripiano della scarpiera, e magari anche una in ogni scarpa, diventa una spesa non indifferente... Addirittura uno spreco. La buona notizia è che in realtà funzionano benissimo anche le bustine usate, ma perfettamente asciugate. Dopo l'infusione, quindi, tenetele da parte ad asciugare, senza sovrapporle (altrimenti produrranno muffa). Quando sono asciutte, hanno ancora un po' di aroma, e soprattutto sono tornate secche e capaci di assorbire umidità e, con essa, cattivi odori. Perfette per la scarpiera!
  • Fondi di caffè: anche per il caffè potremmo usare chicchi, o bustine col caffè macinato e fragrante. Ma oltre a ripresentarsi la stessa situazione vista per il tè, nel caso del caffè l'odore potrebbe essere anche troppo forte. Meglio invece prendere i fondi del caffè, sbriciolarli e sparpargliarli su una teglia per farli asciugare bene e poi metterli dentro a qualche ciotolina da infilare dentro alla scarpiera. Anche un paio, se serve. Assorbiranno i cattivi odori in modo naturale.

Advertisement

Un altro rimedio naturale per bandire i cattivi odori dalle scarpiere: il carbone attivo

Un altro rimedio naturale per bandire i cattivi odori dalle scarpiere: il carbone attivo

Ravedave /Wikimedia Commons

Un prodotto che si trova ormai facilmente online, come pure in tanti negozi fisici, è il carbone attivo. Che sia in pastiglie, cubi o in forma granulare, ne basta una piccola quantità in una ciotolina, o comunque un contenitore aperto, per assorbire l'odore di chiuso e altri olezzi sgradevoli che si formano in ambienti chiusi come le scarpiere. Ricordatevi, poi, di portare il carbone al sole e lasciarlo per qualche ora lì: rilascerà i cattivi odori e sarà utilizzabile di nuovo!

Pochi gesti e le scarpiere non saranno più una minaccia ogni volta che le apriamo!

Advertisement