La tecnica semplice e veloce per decorare le tazze con gli smalti per le unghie - Creativo.media
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
La tecnica semplice e veloce per decorare…
Come far crescere una piccola pianta di limone in casa utilizzandone i semi 8 spunti originali per creare facilmente delle fantastiche lanterne fai-da-te

La tecnica semplice e veloce per decorare le tazze con gli smalti per le unghie

Advertisement

Fare colazione con la nostra tazza preferita o godersi la pausa caffè o tè in un mug che piace particolarmente è una piccola gioia quotidiana. Così come una tazza personalizzata è sempre un'idea regalo bella e utile. Allora perché non decorare con le nostre mani delle tazze da usare noi stessi o donare ai nostri cari? Ci sono tanti modi per farlo, e quello che vi riportiamo di seguito è davvero semplice e super economico.

Si tratta infatti di usare smalti per unghie, quindi è un'ottima idea per usare quelli che ormai erano vecchi o ci avevano stufato!

L'occorrente

  • La tazza da decorare
  • Una bacinella grande abbastanza per immergere la vostra tazza
  • Acqua tiepida
  • Uno o più colori di smalto
  • Uno stuzzicadenti
  • Carta da cucina

1. Riempite la bacinella di acqua tiepida e versateci il primo colore di smalto

Advertisement

2. Quando il primo colore si sarà disciolto creando una chiazza sulla superficie dell'acqua aggiungete il secondo

Se volete usare anche altri colori, continuate ad aggiungerli nello stesso modo, ricordando di agire in fretta perché lo smalto tende a seccarsi velocemente.

3. Mescolate appena insieme i colori con lo stuzzicadenti

4. Immergete la tazza tenendola per il bordo, e facendo entrare a contatto con la macchia di colore la parte che volete decorare e tiratela su delicatamente

Lo smalto aderirà alla tazza come una pellicola, e dovete lasciare che il grosso dell'acqua scoli da solo.

Advertisement

6. Aspettate che tutto si asciughi, eventualmente tamponando molto delicatamente con la carta da cucina, ma senza strofinare

Davvero facilissimo! Una volta asciutta la vostra tazza potrà essere usata, ma ricordatevi di lavarla sempre a mano perché la patina di smalto altrimenti verrebbe rovinata.

Per maggiori informazioni, guardate questo video.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie