13 spunti per allestire salotti accoglienti arricchiti da splendidi dettagli vintage e rustici - Creativo.media
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
13 spunti per allestire salotti accoglienti…
11 strepitose proposte per arredare la casa con tavolini ricavati da tronchi di legno 5 consigli utili per godere di gerani belli e rigogliosi in casa propria durante tutto l'anno

13 spunti per allestire salotti accoglienti arricchiti da splendidi dettagli vintage e rustici

Di Angelica Vianello
11.027
Advertisement

Non sempre nell'arredare la casa vogliamo che ogni stanza sia espressione di un solo stile: a volte si preferisce mescolare un po' di ispirazioni diverse, inserendo accenti ultramoderni accanto ad altri più rustici o classici. Altre volte, invece, l'arredamento è molto neutro e ha bisogno di essere ravvivato da qualche dettaglio che conferisca un'atmosfera più vivace.

Ci sono una serie di dritte alle quali è possibile ricorrere per armonizzare elementi diversi tra loro, e inserire magari qualche accento d'altri tempi o dal gusto rustico.

1. Uno spazio invitante e comodo.

Colori chiari, pavimento in legno, divani morbidi e complementi dall'aspetto apaprentemente trasandato. Dipingere di bianco i mattoni del camino aggiunge luminosità moderna, e poi le decorazioni di metallo e legno nonché i dettagli naturali di foglie e fiori conferiscono un'atmosfera un po' contadina che rende tutto più accogliente.

2. Modernariato e accenti colorati alle pareti

I mobili di modernariato dalle linee vintage sono smorzati dalla presenza del tappeto morbido (che ne riprende i colori) e dai cuscini che aggiungono texture diverse ma entro la combinazione di colori suggerita dal mobilio. Anche alle pareti i quadri e le illustrazioni si mantengono entro la stessa palette, aggiungendo solo qualche sfumatura appena più vivace.

Advertisement

3. Luminoso e caldo con accenti rustici

immagine: theblushhome.com

Un ambiente ampio per case di dimensioni un po' più piccole, che fa da salone e salotto al contempo. Quest'ultimo è delimitato da un divano a L  che incornicia un tavolino che anche i bambini possono usare per divertirsi o studiare. Le decorazioni di paglia e vimini al muro arricchiscono il fascino rustico della zona pranzo, dove è protagonista un grande tavolo di legno con sedie dal look vintage.

4. Atmosfera di mare

immagine: thewickerhouse.com

Bianco, grigio, blu e qualche decorazione di legno tipicamente marinara: uno spazio luminoso che fa subito pensare alla vita in zone costiere. È una combinazione di colori e dettagli classica, che si sposa benissimo col pavimento in legno dai toni rossastri creando nell'insieme uno stile dal fascino intramontabile e davvero infallibile.

5. Un salotto farmhouse con qualche ispirazione boho

L'atmosfera contadina data dal telo di cotone bianco che copre il divano e il tavolino laterale ricavato da cassette di legno è bilanciata dai toni boho-chic delle decorazioni da parete e le piante che adornano l'ambiente. Un salotto spazioso e luminoso, mantenuto il più libero e sgombro possibile senza sacrificare la comodità.

Advertisement

6. L'accent table

Molti di questi salotti che sono frutto di commistione di stili hanno un cosiddetto "accent table", ovvero un tavolino o credenza addossati a una parete in cui ci si sbizzarrisce con decorazioni e soprammobili. Un orologio, foto, portacandele: questi sono gli oggetti più comunemente scelti per arredare uno spazio del genere, ovviamente declinati nello stile preferito.

7. Un elemento di spicco, come l'orologio a pendolo

immagine: artisbeauty.net

Se per caso avete la possibilità di inserire un orologio a pendolo da terra, magari ereditato da parenti o amici, è di certo un elemento d'arredo di spicco che conferisce carattere a qualsiasi stanza, ammantandola subito di un fascino d'altri tempi.

Advertisement

8. Una zona relax vicino alla finestra

Una poltrona di vimini dalla forma un po' antiquata (che poi potrete arredare con cuscini abbinati al design della stanza) da sistemare vicino a una finestra è un altro modo infallibile per aggiungere fascino vintage alla stanza.

9. Il divano dal design neutro

immagine: jossandmain.com

Se la stanza è già ricca di altri elementi in stili diversi o piena di colori, un divano dal modello e colore neutro, come questo grigio tortora, si abbina a qualsiasi ambiente senza appesantirlo ulteriormente ma anzi, permettendo che tutti gli altri oggetti come il cuscino marocchino, il tavolo dal design vintage e vasi o cesti presenti nella stanza rimangano in risalto.

Advertisement

10. Un tappeto turco dai colori vivaci e complementari a quelli dell'arredamento è il modo per armonizzare una stanza

immagine: homebnc.com

A volte un tappeto colorato al centro dell'ambiente è ciò che mancava per portare coesione e vivacità alla stanza.

11. Al contrario, quando esistono già tanti colori vivaci nel salotto, un tappeto lavorato ma dai colori più neutri arricchisce senza esagerare

immagine: homebnc.com

12. Dei pouf poggiapiedi possono all'occorrenza diventare tavolini da caffè quando lo spazio non è molto

Se non stonano con l'arredamento circostante, cercatene di colorati per vivacizzare la stanza.

13. Una stazione media in una credenza dall'aspetto vintage

immagine: suburble.com

Un mobile per la TV e tutti gli altri apparecchi elettronici che ormai fanno parte della vita quotidiana, in un salotto dallo stile composito come questi, può avere anche l'aspetto di una credenza rustica come questa.

C'è qualche idea tra queste che potrebbe tornarvi utile?

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie