Le dritte più utili per arredare il vostro salotto in perfetto stile scandinavo - Creativo.media
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Le dritte più utili per arredare il…
6 trovate brillanti per riutilizzare i cartoni delle uova in modo creativo 10 trovate super-creative per realizzare bellissimi separè da vecchie porte e finestre

Le dritte più utili per arredare il vostro salotto in perfetto stile scandinavo

Advertisement

Lo stile scandinavo è il regno della hygge, ovvero quel concetto tipicamente danese - e ormai adottato come filosofia di vita un po' in tutto il mondo - che descrive l'idea di "creare un’atmosfera accogliente e godersi il bello della vita con le persone care". Così un salotto scandinavo è progettato per essere costituito solamente dagli elementi essenziali (divano, tavolino, luci, qualche mobile intorno alla stanza che sia utile, poche decorazioni alle pareti), ma tutti concepiti per essere comodi e accoglienti, pronti a ospitare amici e parenti e trascorrere ore di relax insieme.

Grigi luminosi, grandi finestre, accenti in legni chiaro e non solo: di seguito trovate qualche indicazione utile per allestire il perfetto salotto scandinavo.

I toni neutri e naturali

immagine: Pinterest

Si inizia con pareti grigio chiaro (o bianche), per aumentare la luminosità dell'ambiente, e per la maggior parte degli elementi ci si mantiene su una palette dai toni neutri e rilassanti, con accenti qui e là che, a seconda dei casi possono andare su tonalità chiarissime di rosa o celeste, magari qualche dettaglio verde foresta oppure elementi che riscaldano nelle sfumature senape e ambra, ma mai troppo saturi.

La luce

immagine: Pinterest

Per sfruttare al massimo le poche ore di sole invernali, i salotti nordici spesso hanno grandi finestre che fanno entrare quanta più luce naturale possibile, e poi si affidano a sistemi di illuminazione di design combinati in modo che ogni angolo della casa possa essere illuminato. C'è da sbizzarrirsi quindi tra lampadari, lampade da tavolo e da terra ma anche faretti.

Advertisement

Pochi mobili, ma dal design accattivante

immagine: Pinterest

Poiché sono spazi improntati all'essenzialità, il mobilio si riduce a ciò che è strettamente necessario, senza riempire troppo pavimento e pareti. Meno oggetti ma ciascuno di maggior qualità e possibilmente dal design che sappia catturare l'attenzione.

Provate a mescolare i tipi legno

immagine: Pinterest

In un ambiente in cui domina il grigio chiaro, gli elementi di legno (in genere tavolini e qualche mobile selezionato, oppure complementi d'arredo come le lampade) sono declinati in tonalità altrettanto tenui. Betulla, abete, cedro, acero sono tra i preferiti.

Pochi quadri o foto

immagine: Pinterest

Le pareti di questi spazi non sono piene di cornici, stampe o qualsiasi altro tipo di decorazioni. Semplici e sobrie, ospitano solo qualche elemento che in genere non ha colori troppo vivaci.

Advertisement

Piante

immagine: Pinterest

C'è sempre qualche pianta d'appartamento ad ingentilire questi spazi, magari ospitata in portavasi dal design che si amalgami al resto della stanza.

L'impressione di accoglienza

immagine: Pinterest

In quanto espressione di hygge, i salotti scandinavi danno l'impressione di accoglienza, di essere spazi vissuti in modo confortevole e rilassato. Lasciare qualche coperta drappeggiata o appoggiata su divani e poltrone, renderli più comodi con cuscini o magari sistemare cesti con plaid pronti per chiunque voglia trascorrere qualche ora di relax aiuta a definire l'atmosfera tipica di questi ambienti.

Advertisement

I dettagli personali

immagine: Pinterest

Una volta pensato il quadro "generale" secondo le indicazioni elencate finora, si possono aggiungere tocchi personali che aggiungano accenti diversi. Una variante apprezzata è quella boho, per cui magari al posto di una poltrona si aggiunge una gabbia di vimini sospesa come quella in foto, oppure si preferisce inserire portavasi o mensole sospese con corde intrecciate col macramè. 

Vi piacerebbe un salotto come questi?

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie