Evita questi errori di arredamento se non vuoi far sembrare le tue stanze ancora più piccole - Creativo.media
x
Evita questi errori di arredamento se…
Voglia di rinnovare il look? Lasciati ispirare da questi tagli corti e trasforma il tuo aspetto Piante più belle e rigogliose con questi fertilizzanti e additivi 100% naturali e fai-da-te

Evita questi errori di arredamento se non vuoi far sembrare le tue stanze ancora più piccole

23 Marzo 2021 • di Angelica Vianello
21.485
Advertisement

Arredare una casa con stanze di piccole dimensioni è una sfida: trovare il giusto equilibrio tra tutto ciò che pensiamo ci serva in fatto di mobili e complementi d'arredo e una disposizione degli stessi che non riempia la stanza occupando tutto lo spazio a disposizione e quindi facendola sembrare più piccola non è facile.

Ci sono però una serie di accortezze che possono tornare utili: scoprite alcuni degli errori che vengono commessi più comunemente, facili da correggere.


Usare solo librerie a giorno

immagine: Pinterest

Sebbene siano molto belle e dall'aspetto moderno, le librerie a giorno sono anche un po' più difficili da gestire in una stanza piccola: riempire i ripiani in vista di libri e oggetti significa rischiare tanto disordine e costringersi a rassettare spesso. Meglio avere qualche mobile con ante, magari anche di vetro, in cui nascondere oggetti e usare scatole e cesti.

Le carte da parati con motivi decorativi molto grandi

immagine: Pinterest

Ci sono carte da parati che creano dei veri e propri murales sensazionali, con fiori giganti o fotografie che fanno pensare di ritrovarsi immersi in paesaggi bellissimi. Anche se si tratta di una sola accent wall, spesso l'effetto ottico generato è quello di uno spazio più angusto. Meglio preferire disegni più piccoli.

Advertisement

Divani a "L"

immagine: Pinterest

I divani a "L", ovvero quelli che sono composti dal sedile normale più una chaise longue su cui stendere le gambe, sono bellissimi ma in genere li vediamo solo nei salotti ampi. Il prolungamento della chaise longue infatti ruba molto spazio, e sebbene non sia impossibile inserirlo con successo in un soggiorno piccolo, è difficile gestire la disposizione degli spazi senza sacrificare inutilmente un pezzo di pavimento.

Appendere quadri e decoro da parete all'altezza degli occhi

immagine: Pinterest

Non importa quanto sia basso il soffitto: appendere quadri e cornici, o installare mensole un po' più in alto (magari di qualche centimetro) spesso dà l'impressione che la stanza sia più spaziosa.

Bloccare la visuale in entrata con i mobili

immagine: Pinterest

Anche quando la stanza è piccola, bisognerebbe evitare di sistemare i mobili proprio all'entrata: bloccano il passaggio rendendo scomodo l'accesso e danno impressione di disordine.

Gli specchi nel punto sbagliato

immagine: Pinterest

A meno che non vi servano davvero solo per specchiarvi, gli specchi sono utili complementi d'arredo per amplificare la luminosità di una stanza, ma solo se sistemati di fronte alle finestre, in modo da riflettere appunto la luce naturale.

Non mostrare piedi dei divani o gambe di tavoli e sedie

immagine: Pinterest

C'è un adagio che divide un po': in una stanza si dovrebbero poter notar i piedi dei divani o gambe di tavoli e sedie. È una questione di gusto, ma spesso i mobili dall'aspetto più massiccio fanno sembrare una stanza piccola più "affollata" rispetto a quelli con modelli più slanciati.

Mobili con schienali troppo alti

immagine: Pinterest

Divani e letti con schienali (o testiera) troppo alti creano una sproporzione sulla parete che la fa sembrare più piccola. Meglio provare con mobili bassi, e magari poi aggiungere decorazioni o mensole sulla parete.

Tende troppo pesanti

immagine: Pinterest

Ci sono stoffe bellissime per le tende che però a volte non aiutano a far sembrare una stanza più ariosa e luminosa. Meglio considerare tessuti leggeri e tagli semplici.

Tappeti troppo piccoli

immagine: Pinterest

Anche se non è sempre intuitivo, un tappeto troppo piccolo in una stanza angusta non aiuta a "fare spazio". Meglio sceglierne di più grandi da sistemare davanti al divano o al fianco del letto. Oppure anche gli area rug, quelli molto estesi su cui poggiano divani e poltrone.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie