Dai nuova vita al tuo giardino con piante e rocce: scopri come creare bellissime aiuole colorate - Creativo.media
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Dai nuova vita al tuo giardino con piante…
Allestisci un ingresso bello e funzionale anche in poco spazio: i consigli più utili Usa tutto il contenuto dei contenitori con questi trucchi brillanti e utilissimi

Dai nuova vita al tuo giardino con piante e rocce: scopri come creare bellissime aiuole colorate

25 Marzo 2021 • di Angelica Vianello
17.132
Advertisement

Il giardino è l'area esterna della casa in cui potersi rilassare all'aria aperta, a contatto con la natura. Nel progettarla decidiamo come allestire tanti spazi diversi a seconda dei propri gusti: qualcuno preferisce pavimentarlo per ospitare salotti da esterno, altri prediligono un prato semplice e ben curato, altri ancora optano per un'oasi rigogliosa di verde.

In tutti questi casi, però, è quasi sempre immancabile almeno un'aiuola in cui concentrare piante fiorite, graminacee, piante grasse o qualsiasi altra varietà si preferisca e si adatti al clima delle nostre abitazioni, nonché all'esposizione al sole o all'ombra che caratterizza quel particolare punto del giardino.

Aiutandosi con pietre e massi di vario tipo, piante dalle forme e dimensioni più disparate e gli innumerevoli generi diversi di pacciamatura si possono creare aiuole molto scenografiche per soddisfare ogni gusto.

immagine: Pinterest

In un punto in pendenza, oppure a ridosso di un piccolo terrapieno di terra, o magari solo per un'aiuola rialzata che si affaccia su un viale, possiamo dividere diversi spazi con rocce più grandi, e poi riempirne uno con sassi bianchi, dalle quali far affiorare vasi più o meno grandi e diverse altre piante rustiche resistenti. 

immagine: Pinterest

Usare i sassi permette sia di decorare creando veri e propri disegni colorati dove altrimenti ci sarebbe solo terra brulla, che evitare o ridurre di molto la crescita di erbacce. E c'è poi l'ulteriore vantaggio di aiutare il terreno a trattenere più umidità bloccando l'evaporazione dell'acqua.

Advertisement
immagine: Pinterest

Anche gli angoli di un piccolo cortile, o persino di un balcone o ampio terrazzo possono ospitare graziose aiuole: l'importante è conoscere le esigenze e dimensioni raggiunte dalle varie piante, e poi creare uno spazio con altezze scalate in modo da avere una composizione armonica.

immagine: Pinterest

Usare grandi anfore di terracotta, ma anche qualsiasi vaso o grande contenitore (botti o catini di metallo vanno bene) che crei l'impressione di riversare a terra il contenuto è un modo molto apprezzato per decorare le aiuole, ma raramente si pensa all'idea che gli oggetti rovesciati possano essere sassi che contrastano per colore col resto dell'aiuola.

immagine: Pinterest

Molto più spesso, infatti, si scelgono fiori (anche stagionali) o piante succulente, che sono le più facili da sistemare in questo modo.

Advertisement
immagine: Pinterest

A volte non c'è bisogno di sbizzarrirsi con le forme: anche una semplice aiuola rotonda può essere una bellissima isola in mezzo al prato.

immagine: Pinterest

E potete crearla attorno ad alberi, arbusti o qualche pianta di maggior pregio che volete enfatizzare.

Advertisement
immagine: Pinterest

Non solo rocce o legna: anche le piante stesse possono fare da bordura alle aiuole, soprattutto se si gioca con il loro fogliame colorato.

immagine: Pinterest

Bellissima questa aiuola bianca che fa da sfondo all'anfora capovolta e soprattutto a un notevole acero giapponese.

Advertisement
immagine: Pinterest

Se usate massi più grandi potete creare movimento in un punto piatto del giardino, e magari far spuntare qualche roccia più squadrata in modo a avere anche punti in cui accomodarsi.

immagine: Pinterest

Rocce e piante sono ancora più belle se si inserisce un piccolo gioco d'acqua, come questa fontana gorgogliante.

immagine: Pinterest

Non solo i sassi, ma anche le pacciamature organiche possono creare splendidi contrasti di colore con le piante che volete sistemare nelle vostre aiuole.

immagine: Pinterest

E tutte queste idee possono anche essere sfruttate in un cortiletto interno: molto meglio che un pavimento sporco in cui abbandonare oggetti poco usati, no?

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie