Sgombera i ripiani della cucina e fai spazio con soluzioni comode e pratiche - Creativo.media
x
Sgombera i ripiani della cucina e fai…
10 idee originali per creare una cuccia per cani o gatti utilizzando materiali di riciclo Cassette di legno? Trasformale in fantastici tavolini da salotto con queste idee

Sgombera i ripiani della cucina e fai spazio con soluzioni comode e pratiche

01 Giugno 2021 • di Angelica Vianello
1.424
Advertisement

Quando dobbiamo preparare qualche pietanza in cucina abbiamo bisogno di lavorare sui vari ripiani senza il rischio di far cadere oggetti e sfruttando tutto lo spazio a disposizione, soprattutto quando le superfici non sono molto ampie.

Così, lasciare utensili, libri e altri attrezzi del mestiere a ingombrare i ripiani diventa un ostacolo, e si rende necessario ogni volta spostarli per poi rimetterli lì una volta finito. Anche quando dobbiamo pulire il ripiano, fare questi spostamenti è molto scomodo. Allora perché non pensare a tutte le soluzioni che possono aiutarci a sgomberare e aumentare il comfort della cucina?

Controllate i lati dei mobili che siano liberi, magari nei pressi della porta dove c'è ancora un po' di spazio sulla parete prima dello stipite: lìpotete installare binari cui appendere gli oggetti usati più spesso, senza timore che ingombrino.

Invece, per il lato dei pensili in alto, potete aiutarvi a creare altro spazio dove riporre oggetti aggiungendo delle mensole angolari a scomparsa: sarà il posto perfetto per qualche pianta, decorazioni o magari anche spezie. Oppure, come vedete in foto, potete usare dei cestini per riporre di tutto.

Advertisement
immagine: Pinterest

Se su qualche parete ci sono mensole oppure alcuni dei mobili hanno ripiani a giorno, potete aumentare la loro capacità aggiungendo questo tipo di cestini, utili in cucina ma anche in tante altre stanze di casa.

immagine: lizmarieblog.com

Se siete soliti tenere una serie di ingredienti o utensili sul ripiano di lavoro, non lasciateli sparpagliati in giro, ma pensate a un contenitore. Può essere una cassetta di legno, un cestino di vimini o magari un vassoio di legno costruito a mano come questo.

immagine: Pinterest

Anche una teglia da forno può fare una bella figura usata in questo modo.

Advertisement
immagine: twotwentyone.net

E se avete qualche vecchia alzata per dolci a più piani, anche quella può convertirsi in un comodo portaoggetti per tenere liberi i ripiani. Poi, con l'arrivo delle feste di Natale o in qualsiasi altro momento, potete usarla come supporto per tantissime decorazioni stagionali!

immagine: rainonatinroof.com

Per i vostri libri di cucina potete usare una mini libreria originalissima: un cestino di metallo fissato a parete. L'importante è che abbia i lati ben dritti e non svasati, così da non far scivolare i libri quando viene montato sul muro.

Advertisement

Non volete forare la parete? Anche un cestino come questo da picnic può contenere i vostri libri, ma anche eventualmente i taglieri o i sottopentola.

immagine: Pinterest

Sulla parete, dentro le ante di un mobile, dietro la porta: usate un binario per tenere stipati i coperchi delle pentole.

Advertisement
immagine: instructables.com

Per pasta sfusa, legumi, cereali, farine, spezie o qualsiasi altra cosa possiate conservare in barattoli con i coperchi di metallo come questi, fissate i coperchi sul lato inferiore dei pensili, e poi dovrete solo avvitare e svitare i barattoli all'occorrenza.

immagine: no29design.com

Sul backsplash trovano sempre posto binari cui appendere mestoli ma anche cestini portaoggetti.

Quale soluzione preferite per far ordine sui ripiani della cucina?

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie