Usa il lievito di birra per avere delle piante strepitose in giardino e sul balcone - Creativo.media
x
Usa il lievito di birra per avere delle…
Usa un limone per togliere macchie e incrostazioni di calcare dai rubinetti Non buttare i semi del limone: puoi farli germinare e coltivare piantine di limone anche in una tazza

Usa il lievito di birra per avere delle piante strepitose in giardino e sul balcone

29 Agosto 2021 • di Angelica Vianello
2.101
Advertisement

Chiunque ami circondarsi di piante vuole sempre vederle in piena salute, con fogliame lucido e sano e una fioritura scenografica. Oltre ad assicurare tutte le condizioni ottimali di coltura quanto ad esposizione, clima, terreno e irrigazione, quindi, per avere il risultato migliore si ricorre spesso a vari tipi di concimi. In commercio ne esistono molti, perlopiù chimici, che se usati correttamente possono dare risultati soddisfacenti, ma esistono anche delle alternative più economiche e naturali, come quella del lievito di birra.

Questo organismo unicellulare che ci aiuta a cucinare pane e altri lievitati, infatti, è impiegato anche in agricoltura come fertilizzante biologico che nutre la pianta e la rende più forte soprattutto nelle prime fasi di crescita. Scoprite come impiegarlo nel vostro angolo verde.


Preparare il fertilizzante è davvero semplice. Avrete bisogno di:

  • Un panetto di lievito di birra fresco OPPURE 3 cucchiai di quello secco in polvere
  • Se usate il lievito fresco, serviranno 2 litri di acqua
    Con quello in polvere, invece, ne servono 10.

Queste sono dosi adatte alla somministrazione quando la pianta deve ancora fiorire o fruttificare. Invece, se volete dare il concime durante la fase di fioritura, avrete bisogno solo di 2 o 4 cucchiai di lievito in polvere per 7-8 litri di acqua.

Per somministrarlo dovrete solo versarlo come fosse l'acqua per innaffiare, direttamente sul terreno attorno al colletto della pianta, mai sulle foglie.

Il lievito di birra torna utile anche in altri modi in giardino:

  • Per favorire la presenza di insetti impollinatori: lasciate in giro per il giardino delle piccole ciotoline con una mistura di acqua, miele e lievito, che dà nutrimento a questa categoria fondamentale di insetti.
  • Per accelerare il processo di compostaggio: come contenitore per il compost servirà un secchio di plastica con il coperchio. Versateci i rifiuti organici, poi il lievito, dell'acido lattico e acqua. È il sistema giapponese conosciuto come bokashi: in 7 giorni il lievito produce un liquido da usare come fertilizzante per il giardino e la parte solida si infila nel terreno per arricchirlo. 

Avevate mai usato il lievito per la cura delle vostre piante?

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie