Celebra l'autunno decorando l'ingresso e la casa con fantastiche ghirlande ispirate ai colori stagionali - Creativo.media
x
Celebra l'autunno decorando l'ingresso…
Tappeti: scopri come pulirli e prendertene cura al meglio per averli sempre in ottime condizioni Arredo shabby chic: tante idee per usare le vetrinette vintage in ogni stanza di casa

Celebra l'autunno decorando l'ingresso e la casa con fantastiche ghirlande ispirate ai colori stagionali

29 Settembre 2021 • di Angelica Vianello
4.130
Advertisement

Ogni stagione ha il suo incanto, e il fascino dell'autunno risiede nei suoi colori, quelli della natura che si prepara al lungo riposo invernale, sfoggiando tutta la sua bellezza nel fogliame dai toni caldi. E poi ci sono frutti di stagione, bacche, pigne: basta guardarsi un po' attorno e trovare mille spunti offerti dalla natura, che possiamo accogliere e usare per decorare le nostre case.

Basta anche solo una ghirlanda, sulla porta d'ingresso o magari anche appoggiata a finestre o mensole in cucina o nella salone. Lasciatevi ispirare dalle idee di seguito.


Peonie bianche e arancio, con foglie argentate e verde scuro, e poi pigne e bacche: trovando i fiori finti si potrà esporre una ghirlanda del genere per tutta la stagione!

Il vero simbolo dell'autunno sono di certo le foglie di alberi e piante che si tingono di colori sensazionali: anche loro sono splendide protagoniste delle ghirlande, e per farle durare più a lungo potete rivestirle di cera.

Advertisement

Foglie e frutti dell'acero: è davvero una combinazione semplice ma incantevole.

Riconoscete questi fiori ormai secchi? Sono quelli delle ortensie: una delle piante più belle dell'estate rimane davvero scenografica anche in autunno, e se per caso avete fatto qualche potatura (alcune varietà si possono potare già alla fine dell'estate), i fiori che si seccano diventano bellissimi per le decorazioni autunnali.

Le foglioline piccole e rotonde di questi rami sono quelli del bosso, ma esistono diverse piante che hanno foglie dalle forme simili, e potreste sfruttarle, se si sono appena tinte dei colori autunnali, per bellissime ghirlande del genere.

Advertisement
immagine: scarletsmile/Etsy

Altro immancabile elemento delle decorazioni in autunno ed inverno sono le pigne: queste sono sia naturali che sbiancate (con candeggina) che dipinte! Potreste abbinare i colori più adatti per la porta su cui sistemare la ghirlanda o per la stanza in cui la esporrete.

Con piccole zucche decorative, davvero molto bella la composizione di forme e colori.

Advertisement

Questi invece sono tanti melograni, un frutto che si associa poi all'augurio di abbondanza e prosperità.

immagine: ElegantWreath/Etsy

A volte si pensa che in autunno ed inverno, essendoci meno fiori, non ci siano molti elementi naturali con cui decorare: ma tra foglie e bacche c'è da sbizzarrirsi!

Advertisement

Anche se non avete voglia di usare elementi naturali, potete sfruttare stoffe e nastri che abbiano i colori adatti alla stagione.

immagine: GraindFolies/Etsy

E se si usano i fiori essiccati delle altre stagioni, la scelta è infinita.

Quale idea vi piace di più?

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie