Recinzione di pallet: scopri come realizzarne in modo semplice ed economico - Creativo.media
x
Recinzione di pallet: scopri come realizzarne…
Fai brillare le posate con un metodo veloce e semplice da provare Scopri come riciclare con creatività posate, utensili e stoviglie della cucina

Recinzione di pallet: scopri come realizzarne in modo semplice ed economico

02 Ottobre 2021 • di Angelica Vianello
7.261
Advertisement

Delimitare i confini, ma anche le aiuole o le varie aree interne di un giardino richiede la costruzione di recinzioni di vario genere, se non si vuole utilizzare una siepe. E i materiali con cui realizzare queste strutture sono di tanti tipi diversi, spesso anche piuttosto costosi. Se però ci si vuole cimentare con un progetto fai-da-te semplice, si può ricorrere anche ai pallet.

I bancali di legno che siano in buono stato, intatti, sono sufficientemente robusti per essere trasformati in staccionate e recinzioni di vario genere. C'è un metodo piuttosto semplice che prevede di tagliare a metà i pallet, così da ricavare da ciascuno due sezioni di staccionata.

Si devono adoperare una sega circolare, trapano, viti e levigatrice ben efficienti, e diventa un lavoro davvero semplice. Il metodo, che potete vedere nel video di seguito, consiste praticamente nel trovare la metà del lato più corto di ogni bancale, così da tagliarlo per lungo e ricavare due sezioni uguali. Ciascuna di esse avrà quindi delle assi di legno che finiscono con la punta piatta, e questa potrà esser personalizzata facendola diventare appuntita (a triangolo), o magari ricavando anche altre forme a piacere. Nel video potete vedere anche come assemblare i pezzi e inserire persino delle colonne di legno da usare, magari come fioriere.


Anche questa idea è molto semplice: i pallet creano una recinzione rinforzata con una rete, così che gli animali non possano passarci, e uniscono due fabbricati. La pedana centrale è montata su cardini che la uniscono a una di quelle laterali, così da aprirsi a mo' di cancello. È una soluzione rustica ma funzionale, perfetta anche per separare l'orto dal resto del giardino, senza dover costruire muretti o piantare siepi che proiettano ombra sullo stesso.

Anche un solo pallet, verniciato e decorato a piacere, può ornare il giardino in modo adorabile: un pannello come questo potrebbe, ad esempio, schermare l'angolo in cui sono sistemati i bidoni dell'immondizia, meglio ancora se ai piedi, di fronte, si ricava lo spazio per una piccola aiuola fiorita o per delle fioriere di legno o vasi.

Advertisement

Imbarcandosi invece in progetti più ampi, si possono usare i pallet anche per vere e proprie recinzioni di confine. Questa è dotata anche di una graziosa fioriera che corre lungo tutta la parete.

Vi piacerebbe usare i pallet in modi simili, in giardino?

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie