Fabbrica un braccialetto originale riciclando con fantasia le linguette delle lattine - Creativo.media
x
Fabbrica un braccialetto originale riciclando…
Non hai tempo per fare sport? Scopri i modi più facili per fare movimento durante la giornata Rendi più accogliente il tuo ufficio in casa arredandolo in modo personalizzato ma efficiente

Fabbrica un braccialetto originale riciclando con fantasia le linguette delle lattine

09 Gennaio 2022 • di Angelica Vianello
1.800
Advertisement

Fabbricare con le proprie mani gioielli creativi è un'attività sempre divertente, e può anche tornare utile per fare dei regalini personalizzati. Le tecniche da sfruttare sono davvero innumerevoli, a seconda dei possibili materiali da usare o persino da riciclare.

Anche oggetti che in genere finiscono nell'immondizia senza troppi pensieri, infatti, possono essere trasformati in qualcosa di creativo, come nel caso delle linguette delle lattine di bibite e birre, quelle che tiriamo per aprire le confezioni. Con delle perline e fil di alluminio, infatti, potete unirle insieme e decorarle per fabbricare un braccialetto su misura.

L'occorrente:

  • Linguette delle lattine (consideratene una ventina o più)
  • Perline colorate. Dovranno essere abbastanza grandi da riempire il foro più ampio di ogni linguetta.
  • Fil di alluminio (quelli che si usano per bigiotteria)
  • Pinzette dalla punta ricurva
  • Tronchesino per bigiotteria
  • Gancetti per la chiusura del braccialetto

Srotolate un po' di filo di alluminio, e poi prendete un pezzo dell'estremità, piegatelo e con l'aiuto delle pinzette create un'asola, avvolgendo la base del cappio un paio di volte (vi aggancerete i gancetti per la chiusura), e lasciando il resto filo sciolto.

Prendete questa parte di filo che avanza e infilatela in un foro della prima linguetta di lattina, avvolgendo attorno a uno dei lati per fissarlo bene, poi tagliate il pezzo che avanza, piegandolo bene contro la linguetta in modo che non diventi pericoloso. Potete anche limarlo.

Srotolate bene il resto del filo di alluminio, e tagliatelo tenendolo molto lungo, visto che servirà per lavorare sulle altre linguette.

Infilate l'altra estremità del filo (quella lunga) dentro al secondo foro della linguetta, infilate una perlina sul filo e fate in modo di posizionarla al centro del foro, come fosse incastonata. Avvolgete ancora attorno al lato della linguetta per fissare e poi iniziate ad accostare la nuova linguetta. Assicuratevi di tenerla nella stessa direzione della prima.

Ora dovete solamente ripetere questi passi su ciascuna linguetta, in modo da accostarle una all'altra, e ciascuna con una perlina al centro. Deciderete voi quali colori usare per le perline. Potreste persino usare anche perline più piccole da far capitare al centro dell'altro foto di ogni linguetta.

Advertisement

Quando arrivate ad avere un bracciale che si chiude comodamente attorno al posto, create un'asola anche con la parte finale del filo di alluminio, agganciate le chiusure a entrambe le asole sulle due estremità e il vostro braccialetto sarà pronto da indossare.

Se volete guardare i vari passaggi nello specifico, cliccate qui per il video tutorial.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie