Vestiti bucati e strappati: sono un'occasione per trasformarli con riparazioni creative! - Creativo.media
x
Vestiti bucati e strappati: sono un'occasione…
Cosce toniche e scolpite: scopri tutti gli esercizi da fare anche a casa Avresti mai pensato che la ruggine può essere una decorazione per il giardino?

Vestiti bucati e strappati: sono un'occasione per trasformarli con riparazioni creative!

19 Maggio 2022 • di Angelica Vianello
6.109
Advertisement

Può capitare a tutti di ritrovarsi a dover dismettere il vestito o maglione preferito: a volte è colpa delle tarme, altre volte può essere un errore di lavaggio che fa scolorire i tessuti. Ci sono poi i casi in cui si formano macchie indelebili per via di qualche disattenzione o incidente casalingo, e mille altri casi in cui i vestiti si rovinano in tanti modi diversi.

Spesso, se ancora si possono comunque indossare, diventano gli abiti da lavoro o per restare in casa. Ma non è sempre detto che non possano ancora accompagnarci fuori ed essere sfoggiati come prima: basta trovare il modo giusto per riparare il danno. O meglio, camuffarlo con qualche trovata creativa che, non di rado, finisce per conferire un look ancora più interessante al vestito di turno!


immagine: twin_weenis/Reddit

Online si trovano diverse comunità di persone che condividono le loro idee creative proprio riguardo questo tipo di riparazioni. Una è quella che si può consultare su Reddit, che si chiama "Visible Mending" ("riparazioni visibili").

Un'idea da cui trarre spunto è per esempio quella di riparare jeans i cui strappi sono diventati davvero troppo ampi usando pizzo, merletto o anche un lavoro all'uncinetto.

immagine: So_That/Reddit

I forellini provocati dalle tarme o da qualche scintilla, come pure le macchioline irrimediabili che può aver provocato della candeggina o altre sostanze si possono coprire con un ricamo.

Advertisement
immagine: takeko_/Reddit

Anche della stoffa di qualsiasi tipo, che si abbini col colore dei jeans strappati, va benissimo per recuperarli. E intorno si può ricamare di tutto.

Sotto a queste foglie ricamate, ad esempio, ci sono macchie di candeggina che avevano scolorito il maglione.

Questi fiori, invece, coprono delle gocce di smalto per unghie.

Advertisement
immagine: StudioSixT/Reddit

Ci sono anche persone che imparano a replicare le trame di un lavoro a maglia, ma realizzato con gli aghi da cucito, per ripristinare il più possibile capi sfilacciati o rovinati, come questo maglione.

La tecnica del ricamo può funzionare su tantissimi materiali diversi, anche il tessuto sintetico di qualche borsa o zaino. In questo caso, i fiorellini ricamati hanno coperto degli schizzi di vernice bianca.

Advertisement
immagine: pikablue223/Reddit

Questi progetti sono l'ideale per prendere la mano con la tecnica del ricamo. Si trovano tanti tutorial online per seguire passo passo i ricami più semplici, e poi una volta apprese le basi si può cominciare a improvvisare con disegni più particolari.

È un'idea ottima per evitare di buttar via abiti ancora perfettamente funzionali, e anzi dar loro nuova vita!

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie