Lotta alle zanzare: hai provato questi metodi fai-da-te per liberartene? - Creativo.media
x
Lotta alle zanzare: hai provato questi…
Piccola spesa e grandi vantaggi: scopri le migliorie da fare in casa senza spendere troppo Prepara la nursery per i tuoi bimbi: da TikTok arrivano idee carinissime per organizzarla

Lotta alle zanzare: hai provato questi metodi fai-da-te per liberartene?

30 Maggio 2022 • di Angelica Vianello
1.036
Advertisement

Ogni anno l'arrivo dell'estate segna il momento in cui possiamo vestirci più leggeri, godere di più ore di luce durante le giornate, trascorrere tempo all'aria aperta soprattutto di sera. Ma tutte queste attività piacevoli portano spesso con sé un nemico nemmeno troppo silenzioso: le zanzare. 

Sappiamo tutti quanto siano fastidiosi questi insetti, come possano disturbare momenti di relax e riposo e poi provocare anche irritazioni e pruriti intollerabili. Cosa fare per combattere questa insidiosa presenza nelle nostre vite? Ci sono una serie di rimedi da provare, come quelli indicati di seguito.


immagine: piqsels.com
  • Investire in una zanzariera elettrica: è un rimedio un po' crudele, e anche fastidioso da gestire, ma spesso funziona se la situazione non è grave. Le zanzare (ma purtroppo anche altri insetti non necessariamente nocivi, come falene e non solo) sono attratti dalle barre luminose, e quando entrano in contatto con la superficie incandescente rimangono... stecchite. 
  • Candele aromatiche: l'aroma di certe piante e spezie funge da repellente naturale. Ecco quindi che lavanda, citronella, geranio sono le profumazioni naturali cui affidarsi.
  • Oli essenziali: gli estratti delle piante indicate funzionano anche nei rimedi fai-da-te. Potete quindi versarne qualche goccia in 250 ml di acqua dentro a un flacone spray e spruzzare anche su di voi (ma prima fate un test su un pezzetto di pelle e assicuratevi previamente di non avere allergie a nessuna delle piante di cui usate oli essenziali). Potete spruzzare anche su zanzariere (alle finestre) e tende.
  • Bruciare i fondi di caffè: dentro a un barattolo di latta, un contenitore di ceramica. Devono bruciare lentamente come succede con l'incenso o gli zampironi, e l'odore agre del fumo funzionerà proprio come questi altri due rimedi.
  • Preparare una trappola a base di zucchero e lievito: tagliate una bottiglia di plastica a metà, infilate il collo a testa in giù nel fondo e sigillate insieme con nastro adesivo. Riempite il fondo di acqua poi aggiungete due o tre cucchiai di zucchero e un grammo di lievito in polvere. Agitate per mescolare e lasciate che le zanzare siano attirate dal liquido e rimangano intrappolate tra le pareti di plastica.
  • Piazzate un ventilatore verso i punti d'entrata di casa: è vero che non vi rinfrescherà, ma il flusso d'aria renderà impossibile alle zanzare di volare dentro.

Avete un metodo preferito contro le zanzare?

Tags: AnimaliTrucchiGreen
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie