Aglio per piante sane: scopri come usarlo in giardino o nell'orto - Creativo.media
x
Aglio per piante sane: scopri come usarlo…
Utilizzo consapevole della lavatrice: un modo più economico ed ecologico per fare il bucato Under-dogs: i cani fotografati dal basso danno vita a scatti davvero sensazionali

Aglio per piante sane: scopri come usarlo in giardino o nell'orto

03 Giugno 2022 • di Angelica Vianello
5.420
Advertisement

Prendersi cura del giardino o dell'orto significa impegnarsi costantemente e non di rado dover ricorrere a tutta una serie di prodotti specifici per aiutare le piante a crescere rigogliose oppure per allontanare ospiti indesiderati come animali pericolosi e parassiti vari. In commercio si trovano soluzioni di ogni tipo, alcune anche molto efficaci, ma non sempre rispettose della natura. Soprattutto, comportano sempre un costo in più.

Quando però si possono provare delle alternative green a base di ingredienti che molto spesso abbiamo già in casa, perché non tentare? Uno di questi è l'aglio, che torna utile in diversi modi nella cura del verde. Leggete oltre per saperne di più.


immagine: Creativo
  • Un  all'aglio

il metodo più semplice è quello che prevede l'uso di aglio in polvere, da diluire in acqua. Ecco che ne viene fuori una sorta di tè da spruzzare sulle piante. Un paio di cucchiai per ogni litro di acqua usata vanno bene.
Altrimenti, potete usare due spicchi di aglio per ogni litro di acqua: in questo caso dovrete prima schiacciare gli spicchi, già privati della pellicina, e metterli in una pentolina. In quella versate l'acqua che avrete fatto bollire, lasciate riposare per una notte almeno e poi filtrate il tutto e lo travasate in una bottiglia spray. Spruzzare al colletto delle piante.

L'aglio ha proprietà antibatteriche, fungicide e insetticide, quindi si può usare contro infestazioni di parassiti o malattie fungine. Bisogna però usare spicchi di aglio molto freschi per questo tipo di rimedio.

  • Attorno alle rose o agli ortaggi

Avete presente gli spicchi di aglio che ci siamo dimenticati di usare e che hanno prodotto germogli? Da quelli potremmo far nascere nuove piante, dopottutto sono bulbi! E quei bulbi si possono interrare attorno a roseti, alberi da frutta, peperoni, carote, melanzane e molti altri ortaggi. Funziona così da deterrente per animali che possono nuocere alle piante.

  • Nelle tane delle talpe

Pare che l'odore forte del bulbo di aglio dia molto fastidio a questi animali, e dunque un rimedio tradizionale è quello di metterne degli spicchi dentro ai tunnel che notiamo in giardino, quelli che ci fanno capire che le talpe sono al lavoro nel suolo. 

  • Per tenere lontani serpenti

Si tratta di un rimedio la cui efficacia non è totale, ma pare che l'acido solfenico contenuto nell'aglio sia irritante per i serpenti (un po' come per noi quando piangiamo per aver tagliato le cipolle, anch'esse ricche di questo acido). Quindi, una soluzione come il tè di aglio, arricchita da sale e olio di citronella, può funzionare come leggero deterrente per i serpenti.

Avete già provato questi usi dell'aglio?

 

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie