x
Usa la salvia per preparare un detersivo…
Devi pulire le tende da sole? Scopri come farlo in 4 semplici passi Usare l'idropulitrice per far tornare come nuovi oggetti di ogni genere: lasciati stupire da queste foto

Usa la salvia per preparare un detersivo spray profumato per tutta la casa

23 Giugno 2022 • di Angelica Vianello
21.615
Advertisement

Oltre ad essere impiegata in cucina, dove arricchisce i piatti di un aroma inconfondibile, la salvia è anche associata ad una serie di rituali atti a promuovere il rilassamento. Si bruciano infatti piccoli mazzi di questa erba aromatica diffusa in tutto il mondo proprio per sfruttarne le capacità distensive; ma funziona anche l'antico rimedio di lasciare che i mazzetti di foglie si essicchino naturalmente a testa in giù, appesi in varie parti di casa.

Ancora, la si aggiunge ai potpourri fatti in casa, si usa spezzettata nei sacchetti per profumare cassetti e armadi e non solo. Ed è persino possibile sfruttarne l'odore per preparare un detersivo spray per la casa, da usare su più superfici.


immagine: Creativo

La ricetta che vi riportiamo oggi è una di quelle a base di aceto, ingrediente che la rende un rimedio perfetto per sgrassare le superfici, ma che - proprio tutti i prodotti fai-da-te a base di aceto bianco - non va usato su superfici di pietra (soprattutto marmo e granito) né di legno, o perlomeno con parsimonia.

Cosa serve

  • Aceto bianco di alcol
  • Foglie di salvia 
  • Barattolo di vetro con coperchio
  • Flacone spray

Le quantità dipendono dai contenitori e quanto prodotto volete preparare e poi soprattutto usare. Iniziate quindi con piccole quantità (anche 250 ml di aceto e 10 o 15 foglie di salvia, ad esempio), per capire se vi piace il rimedio casalingo.

Il procedimento è davvero molto semplice:

  1. Inserite le foglie di salvia (essiccate) nel barattolo
  2. Versate l'aceto senza riempire del tutto, poco oltre i 3/4 del contenitore
  3. Chiudete per bene il barattolo e agitatelo un po'
  4. Tenete il tutto in un punto assolato per almeno 7 giorni o anche 14, e vedrete che cambierà colore (sarà tinto dall'erba)
  5. Al momento di usare questo infuso (che avrà un odore forte) diluitelo in acqua con una ratio di 1:4. Quindi per 100 ml di infuso d'aceto dovrete usare 400 ml di acqua. Riempite così un flacone spray.
  6. Potete enfatizzare l'aroma desiderato con olio essenziale di salvia.

Questo procedimento si adatta poi anche ad altri profumi: potete aggiungere alla salvia anche della lavanda. Oppure potete usare timo e scorze di limone, o cannella e scorze d'arancia!

Potreste anche aggiungere qualche goccia di un detersivo per piatti liquido, o sapone di Marsiglia liquido per un prodotto ancora più sgrassante.

Avete mai preparato un rimedio simile?

Tags: TrucchiFai da teGreen
Advertisement

Lascia il tuo commento!

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie