x
11 lavoretti creativi tutti da provare…
Risparmio con le bustine di tè: non le butterai mai più dopo avere scoperto questi usi alternativi Vuoi pulire risparmiando? Con qualche accortezza è possibile

11 lavoretti creativi tutti da provare per riciclare con fantasia le lattine del tonno

25 Ottobre 2022 • di Angelica Vianello
1.360
Advertisement

Tonno, altri tipi di pesce o persino di carne in scatola: li acquistiamo spesso in confezioni di latta che non pensiamo due volte a buttare nell'immondizia, eppure quelle scatolette possono diventare protagoniste di divertenti progetti di riciclo.

Con un po' di fantasia, infatti, possiamo mettere alla prova le nostre doti artistiche trasformando quelle lattine in tanti oggetti colorati e simpatici per arredare in modo originale e personalizzato. Diventano infatti orologi o sveglie, ma anche vasetti per piante succulente, portafoto e non solo: basta trovare l'ispirazione giusta, lavarle con molta cura e soprattutto far attenzione a smussare o piegare i bordi taglienti per non ferirsi mentre e maneggiamo, ed ecco che ci si può lanciare in qualche lavoretto per passare un paio di ore all'insegna della creatività.


Nei supermercati, vivai e mercati è facile trovare le piantine grasse di dimensioni davvero minuscole: sono perfette per creare composizioni adorabili dentro a contenitori piccoli come le lattine di tonno, magari anche decorate con decoupage e arricchite poi di dettagli e figurine varie per dar vita a soprammobili unici.

Un po' di vernice e poi passamanerie, fettucce di stoffa o juta... Tutto quello che si vuole per decorare le lattine da usare come vasetti per le piante succulente, carinissimi anche quando montati in verticale su pannelli o tavole di legno da fissare a parete.

Advertisement

Pezzetti di ceramica o tasselli di vetro e poi stucco adatto: in poco tempo decorerete le scatolette di tonno con mosaici personalizzati, per poi riempirle come vorrete.

Con la tecnica del mosaico si possono usare anche vari tipi di sassolini e graniglia, e magari riciclando sia le lattine del tonno piccole che quelle di altri cibi in scatola più grandi e alti, avrete un set di vasetti strepitoso.

Altra idea per decorare col fai-da-te: colla, pinzette e tantissime perline colorate. Avranno un look esotico!

Advertisement

Tra i progetti più adorabili da considerare ci sono anche gli orologi da tavolo. Un po' di vernice, dei tappi di sughero come piedini d'appoggio e poi il meccanismo con le lancette (in genere a batteria), ed ecco che potrete creare orologi simpaticissimi, ideali anche come regali.

E sono carini anche se appesi al muro.

Advertisement

Potrebbero anche essere dei semplici soprammobili da riempire di decorazioni in puro stile shabby chic.

Una foto dentro a ogni lattina: è facilissimo creare dei portafoto originali, da appendere al muro o anche incollare insieme per esporli sui ripiani dei mobili.

Advertisement

Se sono abbastanza profonde da poter contenere dei lumini, è carinissimo usarle come portacandele.

E se si fa attenzione a non rovinare troppo il coperchio di un barattolo di latta quando lo si apre, ci vuole poco per appiattirlo di nuovo e usarlo per decorazioni fai-da-te, sempre dopo aver smussato o coperto i bordi taglienti con qualcosa (silicone, cordino, etc) che non li renda pericolosi.

Come vi piacerebbe riciclare le lattine del tonno?

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie