Giardino in miniatura: 5 piante adorabili per creare composizioni incantevoli - Creativo.media
x
Giardino in miniatura: 5 piante adorabili…
Detersivo per la lavastoviglie fai-da-te: due metodi casalinghi da provare Torte come composizioni floreali o opere d'arte curiose: lasciati ispirare da queste 10 golose creazioni

Giardino in miniatura: 5 piante adorabili per creare composizioni incantevoli

04 Agosto 2022 • di Angelica Vianello
607
Advertisement

Un tempo c'erano i bonsai, le piante potate con cura per fare in modo da trasformare grandi esemplari in sculture viventi in miniatura. Ora si fa qualcosa di simile con i giardini in miniatura, che creano dei paesaggi incantati in spazi molto ristretti. Sono perfetti per chi non ha grandi estensioni di terreno o balconi da riempire di verde, ma non vuole rinunciare a qualche pianta. E quando si trovano le condizioni ideali di coltura anche all'interno, sono delle decorazioni davvero irresistibili a vedersi.

Ma quali sono le piante che si mantengono di dimensioni davvero contenute anche da adulte? Ce ne sono in realtà tantissime, come anche le varietà "nane" di tante molto conosciute, e alcune hanno delle forme davvero bellissime. Ve ne suggeriamo cinque di seguito.


Stachy officinalis 'Nana'

Ideale per i giardini delle fate e in miniatura, questa pianta produce gruppi folti di foglie spesse e allungate, con i margini delicatamente seghettati. In estate produce anche fiorellini tubolari viola. Amano terricci ben drenanti e quando si impossessano del terreno riescono anche a tollerare bene periodi non troppo lunghi di siccità. Fanno un figurone anche in mezzo alle rocce.

Athyrium filix-femina 'Minutissimum'

immagine: Commons Wikimedia

Per chi ama le felci, una da considerare è questo Athyrium dalle dimensioni davvero ridotte, con le foglie sottile ed eleganti. Sono perfetti per terreni umidi ed esposizione in mezzombra, anche se le foglie tollerano un po' di sole durante le prime ore della giornata. Per assicurarsi che non cresca troppo e rimanga compatta, sarà necessario togliere gli steli più vecchi, promuovendo l'accestimento della felce.

Advertisement

Leptinella squalida 'Platt's Black'

In inglese la si conosce come "Brass buttons" (bottoni d'ottone) per via dei suoi fiori piccoli e gialli che appaiono in primavera. Ma sono le foglie ad affascinare di più: sembrano delle felci in miniatura, e questa varietà ha anche delle sfumature più scure molto apprezzate.

 

Erodium variabile 'Flore Pleno'

immagine: perennials.com

Altra adorabile pianta piccola e compatta, si riempie di fiorellini rosa e doppi dalla fine della primavera fino all'autunno. Preferisce climi temperati, e non tollera bene inverni troppo rigidi, ma se posta in posizioni ben riparate sarà in grado di dare grandi soddisfazioni. È anche facile moltiplicarla per divisione dei cespi in primavera. Assicuratele un terreno ben drenante, però!

Nephrolepis 'Mini Russells'

È la versione più piccola esistente della felce di Boston, una delle piante più amate e coltivate al mondo. Come la parente più famosa, dunque, preferisce mezz'ombra e discreta umidità.

Quale di queste piante preferite?

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie