Metti a tuo agio gli ospiti: gli errori da evitare in casa per garantire una perfetta accoglienza

Angelica Vianello

29 Settembre 2022

Metti a tuo agio gli ospiti: gli errori da evitare in casa per garantire una perfetta accoglienza
Advertisement

Ricevere ospiti in casa è un piacere che richiede sempre un po' di organizzazione, a meno che non si tratti di quelle poche persone che davvero possiamo annoverare tra gli amici più intimi o i familiari più stretti, quelli cioè che non si fanno problemi ad essere accolti in una casa che magari non è proprio sempre al top.

Negli altri casi, anche con chi conosciamo da tanto tempo. è sempre bene avere comunque delle accortezze: piccoli gesti e attenzioni che fanno sentire l'ospite ben accolto e coccolato, manifestazioni di riguardo che passano da tanti dettagli cui far caso. Ve ne indichiamo alcuni, tra cose da fare o da evitare, affinché possiate garantire un'ottima accoglienza.

Advertisement

Il bagno è uno degli ambienti che quasi certamente ogni ospite che viene in casa visiterà, anche se si trattiene solo per un tè. Oltre a farlo trovare pulito e profumato, e certamente ordinato, è bene non far mancare accessori essenziali, come la carta igienica. Può capitare di dimenticarsi di cambiare il rotolo, ma è sempre bene accertarsi di farlo in vista dell'arrivo di qualcuno, per non costringere l'ospite di turno a dover chiedere nulla. Decorarla con fiori e altre pieghe artistiche è un dettaglio in più che alcuni amano far trovare ai propri invitati.

Non lasciare in giro oggetti potenzialmente imbarazzanti: nelle camere che destiniamo agli ospiti per dormire, ma anche nel salotto e gli altri ambienti che frequenteranno, meglio togliere di mezzo libri che potrebbero mettere noi o loro un po' in imbarazzo, ma anche qualsiasi dettaglio personale che non è necessario far vedere ad altri che non siano di famiglia. Dalla posta, a documenti di ogni tipo ed effetti personali, meglio passare in rassegna ogni stanza con un occhio attento.

Advertisement

La temperatura ideale: è un po' difficile azzeccarla al primo colpo, ma è sempre bene posizionare i termostati su un valore compreso tra 20 e 22 gradi, che si considera la temperatura ideale al chiuso. Capirete presto, dalle reazioni dei vostri ospiti, se sarà il caso di alzare o abbassare il valore.

bsmith84/Reddit

Oggetti e accessori sporchi: che siano quelli usati da noi, o peggio ancora quelli lasciati in dotazione agli ospiti, ci sono sempre oggetti che richiedono una cura particolare. Se sono i nostri e non abbiamo tempo di procedere a una pulizia adeguata, nascondeteli. Per quelli destinati agli invitati, invece, è bene che siano in condizioni impeccabili. Anche una semplice spazzola non ben mantenuta può fare una brutta impressione.

Antwuuan/Reddit

Mentre si intrattengono persone a pranzo o a cena, sarebbe bene non alzarsi quando ancora non si è finito di mangiare, né proprio immediatamente dopo, per andare a lavare piatti, caricare la lavastoviglie o rassettare la cucina. Certo, questo lo si può fare con amici o familiari che siano di casa, ma gli altri potrebbero trovarsi un po' a disagio. Qualche piatto sporco o ripiano coperto di briciole potrà aspettare ancora un po'.

Advertisement

blizeH/Reddit

Altro oggetto che a volte si fa notare in senso negativo dagli ospiti sono le stoviglie un po' malandate, quelle che hanno aloni ormai vecchi e quassi impossibili da rimuovere. Di nuovo, dipende dalle circostanze, ma con ospiti che non si conoscono bene, è sempre meglio evitare piccole gaffes, per quanto innocenti.

Altra dritta utile per un bagno davvero accogliente: rendere chiaro quali siano gli asciugamani destinati agli ospiti. Possono essere salviette preparate in quantità nei pressi del lavandino, o magari un set di asciugamani di varie dimensioni che farete trovare sul letto o che indicherete nel bagno. L'importante è che l'ospite non si trovi da solo a dover indovinare quali asciugamani siano quelli vostri e quali quelli che può usare.

Advertisement

Infine, il grande adagio di ogni casa accogliente: essere piacevolmente ordinata fin dall'entrata, che è sempre il biglietto da visita. Fate ordine nell'atrio all'ingresso, senza scarpe o borsa sparse a terra, montagne di cappotti e simili. Darà un'ottima impressione a chiunque varchi la soglia.

Qualche gesto simile può davvero rendere la vostra casa un posto dove è ancora più piacevole ritrovarsi!

Advertisement