x
Decora la casa con degli strepitosi…
Ricavare mobili e complementi d'arredo dai tronchi di legno: 11 idee tutte da ammirare L'arte di rendere irriconoscibili mobili e oggetti grazie al riciclo: 10 esempi da cui farsi ispirare

Decora la casa con degli strepitosi vasi fai-da-te: ci sono tante tecniche per personalizzarli

08 Novembre 2022 • di Angelica Vianello
900
Advertisement

Per un mazzo di fiori freschi, una composizione di quelli secchi, piante finte, rami e foglie di ogni genere, anche altri oggetti decorativi da mettere in bella vista, senza dimenticare piante di ogni genere: i vasi sono contenitori fondamentali da sfruttare come elementi d'arredo. E se siete stanchi di vedere le solite forme anonime, o vorreste comprare un bel vaso ma non è il momento, niente paura. Potete decorare dei vasi bellissimi da vedere anche a partire da materiali umili o vasi vecchi e privi di charme.

Ci sono varie tecniche da provare, a seconda dei gusti e delle risorse a disposizione. Di seguito trovate qualche idea da cui farvi ispirare.


Se volete usare contenitori di vetro, come bottiglie di qualsiasi forma e capienza, ma anche vecchi vasi anonimi e persino portacandele di quelli alti e lunghi, un modo semplice e colorato per decorarli è avvolgere dello spago o gomitoli di lana, cotone o altri filati. A seconda di quale sceglierete, o come li combinerete, avrete un risultato più o meno rustico o moderno.

Funziona anche con le bottigliette più piccole, e magari potreste sfruttare scampoli di gomitoli con sfumature accattivanti. Ricordate sempre di tenere della colla a caldo a portata di mano, così da fermare i fili ogni pochi giri: non scorreranno su e giù, e il lavoro verrà ben preciso.

Advertisement

Bomboletta spray e un qualsiasi nastro, anche quelli per incartare regali: avvolgete in modo casuale il vetro (ma anche qualsiasi altra superficie su cui possiate usare la vostra vernice spray) con il nastro, poi spruzzate in modo compatto e omogeneo, e solo quando comincia a seccarsi la vernice (non prima, ma nemmeno troppo tardi), togliete il nastro et voilà! Effetto stencil!

Perle, conchiglie, pepite di legno, gemme finte: con la colla giusta qualsiasi vaso, anche eventualmente ridipinto da voi, si arricchisce di affascinanti dettagli in rilievo.

Volete che semplici oggetti di vetro o ceramica sembrino preziosi manufatti di terracotta? Scegliete la vernice del colore adatto, quindi uno di quelli che richiamano proprio quel materiale, e conferitele la consistenza giusta mescolandola con un po' di bicarbonato di sodio!

Advertisement

C'è poi la tecnica del dipping (immersione): infilare una parte del vaso nella vernice ed estrarre, lasciando colare. Si può replicare anche con i glitter, solo che lì ci sarà da spennellare di colla e poi cospargere di polvere brillante, soffiando via l'eccesso quando la colla avrà fatto presa.

Anche con i vasi di terracotta ci si può sbizzarrire: si dipingono con forme e colori, anche lettere e figure a piacere, usando vernici acriliche. Se però li userete con terriccio e piante da innaffiare, meglio cercare di preservare la vostra decorazione quanto più a lungo possibile usando uno strato di impermeabilizzante all'interno e anche all'esterno del vaso.

Advertisement

E anche con la vernice sulla terracotta potreste divertirvi ad applicare elementi in rilievo!

Come vi piacerebbe decorare i vostri vasi?

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie