Profuma tutto il bagno con 7 semplici metodi fai-da-te

Angelica Vianello

18 Gennaio 2023

Profuma tutto il bagno con 7 semplici metodi fai-da-te
Advertisement

Qualsiasi stanza di casa, se pulita e profumata, è più piacevole da vivere, ma forse ciò è ancora più vero per il bagno. Lì, ogni odore minimamente sgradevole salta "al naso" molto di più, rendendo altrettanto poco gradita la stanza stessa. Sono tanti i fattori che possono generare cattivi odori in bagno, e bisogna sempre far attenzione per evitarli, ma ci sono anche una serie di metodi fai-da-te che ci aiutano a diffondere un piacevole aroma in tutta la stanza senza dover ogni volta spendere in deodoranti.

Si tratta di pochi gesti, da fare periodicamente ma nemmeno troppo spesso, che possono davvero fare la differenza. Leggetene alcuni di seguito.

Advertisement

gingerbread_cereal/Reddit

Le erbe aromatiche aiutano a profumare tutta la casa, e il, bagno non fa eccezione. Anzi, in questa stanza è forse ancora più facile sfruttare gli aromi di certe piante, visto che si può far tesoro del vapore caldo emanato dalla doccia e dalla vasca da bagno ogni volta che li usiamo.

Se avete una finestra esposta al sole, potrete mettere sul davanzale vasetti di piante aromatiche come lavanda, menta, timo o eucalipto. E le stesse piante sono ottime da usare anche appese: usate dei mazzetti di queste erbe essiccate, e appendeteli dietro al soffione della doccia o comunque abbastanza in prossimità di esso o del rubinetto della vasca da bagno. Il vapore caldo che si produce quando ci laviamo, infatti, sprigionerà tutto il profumo degli oli contenuti nelle foglie.

Ovviamente, è possibile anche sfruttare gli odori piacevoli di quelle e altre piante, uniti a spezie, frutti essiccati o anche petali di qualche fiore profumato (su tutti, le rose), per dei pot-pourri tutti da personalizzare.

Detersivo o ammorbidente da bucato

Detersivo o ammorbidente da bucato

hermionejeanweasley/Reddit

Anche l'acqua che si trova nel serbatoio del WC può aiutare: potete infatti versarci qualche goccia del vostro detersivo da bucato o ammorbidente preferito, e sentirete che piacevole odore.

Altrimenti, potete preparare un profumo fai-da-te in un flacone spray: riempitelo con due parti di acqua e una di aceto di alcol (o anche vodka pura, di bassa qualità) e poi aggiungete un cucchiaino o due di detersivo o meglio ancora di ammorbidente per il bucato. Agitate bene e spruzzate sulle tende del bagno, senza saturarle ma semplicemente nebulizzando. 

Advertisement

Oli essenziali

Oli essenziali

lat204/Reddit

Il metodo più semplice e veloce è forse quello più famoso: versare poche gocce di un olio essenziale a piacere all'interno del tubo di cartone che si trova nei rotolo di carta igienica. Oppure sulla carta igienica stessa.

Ancora, potete mettere gli oli essenziali su un pezzetto di stoffa o batuffolo di cotone dentro al secchio dell'immondizia, e contrasterete così tanti odori cattivi.

Tutti questi metodi, uniti a una serie di accortezze, come la pulizia costante, la rimozione degli asciugamani umidi, la corretta aerazione della stanza ogni giorno e soprattutto dopo aver finito di fare la doccia o il bagno, possono davvero farci avere dei bagni sempre in ottime condizioni e profumatissimi!

Advertisement
Advertisement