Marito e moglie creano una libreria fai-da-te così pazzesca da far invidia a tutto il vicinato - Creativo.media
x
Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigarlo acconsenti al loro uso in conformità alla nostra privacy policy Ok
x
Marito e moglie creano una libreria…
Alcune tra le idee più ingegnose in circolazione per riutilizzare i pallet in casa e in giardino Una mamma trasforma dei semplici scatoloni in una stupenda cucina giocattolo per sua figlia

Marito e moglie creano una libreria fai-da-te così pazzesca da far invidia a tutto il vicinato

Di Davide Bert
3.296
Advertisement

Un po’ di tempo fa qualcuno ha ipotizzato che con l’avvento degli e-book e con la crescente diffusione di Tablet e Smartphone, i tradizionali libri sarebbero ben presto spariti. Forse è vero che si legge di meno ma chi lo fa non rinuncia ancora al piacere di stringere tra le mani un oggetto che può sfogliare e annusare. Un’altra cosa che impossibile da fare con un device digitale e mettere in mostra i volumi preferiti esibendoli nella propria libreria personale.

Jess e Sinclair Breen, una coppia australiana, ha avuto l’idea originale di creare un’intera libreria fai-da-te per i propri bambini, realizzando un progetto di grande effetto scenografico.

Le fasi del lavoro sono andate in onda nella trasmissione The Block dedicata al bricolage, riscuotendo un incredibile successo di pubblico.

Advertisement

In verità i due sono partiti avvantaggiati poiché da proprietari di un’azienda di ristrutturazioni erano già esperti in questo tipo di operazioni.

Per rendere il tutto più agevole i vari pannelli sono stati preliminarmente perforati da un ebanista, in modo da essere già pronti per essere avvitati insieme. La struttura ha richiesto l’utilizzo di un totale di 36 scatole, ricavando abbastanza spazio per molti libri.

L’idea brillante è stata disporre i vari blocchi su uno strato di fibra a media densità, creando un pannello in MDF per creare l’illusione di una parete finta, con la funzione di sostenere le varie celle di legno.

Advertisement

Prima di collocare ogni scatola è stato tracciato un preciso disegno della sagoma che avrebbero formato i vari blocchi, così da rendere relativamente facile il loro allineamento.

Poco a poco il progetto ha preso forma, ed è stato fondamentale che ogni scatola venisse messa al posto giusto per dare l’effetto ottico desiderato. Ultimo passo per fare in modo che il mobile esprimesse al meglio la sua funzionalità è stato sistemare i volumi nella nuova libreria.

Advertisement

Il gioco geometrico ottenuto è davvero straordinario, e pensare che si tratta di un lavoro fatti interamente a mano. Ora nel salotto c’è un arredo così bello e originale da fare invidia a qualsiasi rivista di architettura moderna.

Con un po’ di lavoro e dando sfogo alla propria creatività, Jess e Sinclair hanno costruito qualcosa di assolutamente unico che non si può trovare in nessun negozio del mondo. Ora il divertimento è finire il prossimo libro il prima possibile, per poterlo poi “incorniciare” in questa meravigliosa opera d’arte.

Advertisement

Lascia il tuo commento!

Advertisement
Advertisement

Ti è piaciuta questa storia?

Clicca su "mi piace" e non perderti le migliori.

×

Già sono fan, grazie